dalla Home

Motorsport

pubblicato il 30 luglio 2012

Nascar: quarto centro per Jimmie Johnson a Indianapolis

Con l'ultima vittoria alla Brickyard 400 ha eguagliato il record di Jeff Gordon

Nascar: quarto centro per Jimmie Johnson a Indianapolis

Se la 500 Miglia di Indianapolis è a corsa più importante d'America, non meno seguito ha la Brickyard 400, ovvero la corsa sulla distanza delle 400 miglia che la Nascar disputa dal 1994 sul mitico catino di Indianapolis. Nella storia di questo circuito entra a buon diritto Jimmie Johnson, che con la quarta vittoria in questa edizione 2012 ha eguagliato il record del collega Jeff Gordon e di AJ Foyt nella Indy 500.

Il pilota della Hendrick Motorsport, vincitore già nel 2006, 2008 e 2009, si è portato al comando al termine della prima tornata dei pit stop e ci è rimasto praticamente per tutta la distanza di gara, salvo appunto per la girandola delle soste ai box. Nel finale ha dovuto battagliare per riportarsi in testa al gruppo, quando dopo l'ultimo pit stop Greg Biffle era riuscito a ripartire davanti a lui optando per la sostituzione di due soli pneumatici. A 29 giri dal termine però Johnson lo ha scavalcato perentoriamente e poi si è involato solitario verso il traguardo, chiudendo con 4"7 di vantaggio sugli inseguitori, che è il nuovo distacco record alla Brickyard 400.

Autore:

Tag: Motorsport , gare


Top