dalla Home

Attualità

pubblicato il 17 ottobre 2006

Porsche: è ancora record!

Porsche: è ancora record!
Galleria fotografica - Produzione Porsche AGGalleria fotografica - Produzione Porsche AG
  • Produzione Porsche AG - anteprima 1
  • Produzione Porsche AG - anteprima 2
  • Produzione Porsche AG - anteprima 3
  • Produzione Porsche AG - anteprima 4
  • Produzione Porsche AG - anteprima 5
  • Produzione Porsche AG - anteprima 6

Ormai siamo abituati a questo genere di notizie da parte di Porsche AG. Anche l'ultimo bollettino economico diffuso dalla Casa di Stoccarda parla di ottimi profitti e vendite record, un andamento già anticipato dal comunicato risalente allo scorso giugno .

I dati diffusi, riguardanti l'anno fiscale 2005/2006 terminato il 31 luglio 2006, fanno riferimento ad un aumento dei ricavi del 10,6% che ha permesso di raggiungere cifra record di 7,27 miliardi di Euro contro i 6,57 miliardi del precedente anno.

Quest'andamento è da associarsi in parte anche ad efficaci operazioni commerciali, come la vendita della società di produzione di tetti per vetture CTS Fahrzeug-Dachsysteme GmbH e il parallelo acquisto di quote Volkswagen.

Oltre ai ricavi, naturalmente anche le vendite continuano a crescere. L'ultimo comunicato Porsche parla di un +9,5 % che equivale a 96.794 unità contro le 88.379 unità dell'anno precedente.

Questi risultati sono imputabili sopratutto alle 911 e alle vetture su pianale Boxster. Per le prime si parla di un aumento del 23,6 % con 34.386 unità immatricolate mentre nel secondo caso l'incremento è addirittura del 55% equivalente a 27.906 unità, di cui 14.002 sono Cayman.

Tutt'altra musica riguarda invece il suv Cayenne, le cui vendite da mesi continuano a calare. Porsche AG, dunque, punta sul restyling di imminente presentazione anche se, per il mercato italiano, la nuova manovra finanziaria potrebbe risultare molto penalizzante.

Autore:

Tag: Attualità , Porsche


Top