Interviste

pubblicato il 25 luglio 2012

La A3 Salerno-Reggio Calabria è quasi finita

Niente più cantieri entro il 2013 e per questa estate è già pronto il piano straordinario dell'Anas per l'Esodo 2012

La promessa si ripete. Il ministro per lo Sviluppo economico, Trasporti e Infrastrutture, Corrado Passera, che per la A3 Salerno-Reggio Calabria ha voluto una serie di sopralluoghi tecnico-amministrativi nei cantieri da effettuare insieme alla Guardia di finanza per contrastare la ’ndrangheta, ha ribadito ancora una volta che per l'anno prossimo l'autostrada deve essere conclusa. "La Salerno-Reggio Calabria - ha detto oggi in occasione della presentazione del piano per l'Esodo estivo 2012 presentato a Roma dall'Anas - è un'opera clamorosa dal punto di vista ingegneristico. Ci abbiamo messo la faccia ed entro l'anno prossimo i cantieri in corso devono essere completati". L'Amministratore unico dell'azienda, Pietro Ciucci, ha confermato l'impegno e ha detto che "il primo obiettivo dell'Anas per l'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria è quello di completare tutti i lavori finanziati e già avviati entro la fine del 2013 aprendo al traffico ulteriori 93 km. L'andamento dei lavori a tutt'oggi consente di confermare tale obiettivo, che si pone come una sfida in termini di impegno costruttivo e di risorse finanziarie". Entro luglio saranno aperti altri 12,6 km, mentre per il prossimo esodo estivo saranno disponibili 397 km di autostrada a doppia carreggiata, dei quali 272 km già ammodernati.

Nel periodo dell'Esodo estivo 2012, compreso tra il 27 luglio e la prima settimana di settembre, su tutta la rete stradale e autostradale di oltre 25 mila km in gestione all’Anas i cantieri inamovibili saranno 74, dei quali 6 sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, rispetto ai 123 complessivi dello scorso anno. "Proprio per l'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria - ha detto ad OmniAuto.it Pietro Ciucci - l'Anas ha previsto un piano specifico di intervento e di gestione. Questa estate, gli automobilisti che, per vacanza o per lavoro, sceglieranno di percorrere l’A3 Salerno-Reggio Calabria scopriranno una via di comunicazione ulteriormente migliorata grazie a oltre 272 chilometri di nuovo tracciato, dei quali 124 km consecutivi saranno percorribili proprio nel tratto iniziale, tra Salerno e Lagonegro Nord, dove il volume di traffico costituisce il 70% dell’intero traffico autostradale".

Autore:

Tag: Interviste , infrastrutture , interviste


Top