dalla Home

Interviste

pubblicato il 25 luglio 2012

Esodo estivo 2012, l'Anas scommette su Internet

Traffico in tempo reale sulla nuova web tv e su Twitter, oltre che su smartphone

E' nella nuova Sala operativa nazionale dell'Anas a Roma, poco distante dalla sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che è stato presentato in diretta web su www.stradeanas.tv il piano per l'Esodo estivo 2012. Una scelta molto chiara: quest'anno più che mai gli automobilisti che viaggiano sulle strade statali hanno a disposizione una vasta scelta di tecnologia per programmare un viaggio sereno. La viabilità può essere monitorata in tempo reale sulla nuova web tv dell'Anas, su Twitter e sul nuovo VAI "Viabilità Anas integrata" ora disponibile gratuitamente anche per tablet e smartphone. In base alle previsioni gli spostamenti questa estate saranno numerosi, ma a breve o medio raggio. "La necessità delle ferie a risparmio degli italiani - ha spiegato l'Amministratore unico di Anas, Pietro Ciucci - si riflette nella diminuzione dell’utilizzo delle autostrade a pedaggio, che invece non riscontriamo nella stessa misura sulla rete stradale e autostradale senza pedaggio. Per questo motivo, occorre tenere in considerazione che la scelta dei lunghi weekend, invece delle classiche due settimane, contribuirà ad aumentare il numero dei transiti a breve e a medio raggio e, quindi, a ipotizzare maggior traffico dal venerdì pomeriggio al lunedì mattina soprattutto sulle strade nazionali gestite da Anas". L'Anas ha quindi predisposto 760 automezzi, 180 pannelli a messaggio variabile e 1900 telecamere tra fisse e mobili ed una novità importante del 2012 è costituita da Vergilius, il sistema di rilevatori di velocità che, come il Tutor in autostrada, combatte l'eccesso di velocità.

ESODO ESTIVO 2012, SULLE STATALI DEBUTTA "VERGILIUS"
L’Amministratore unico dell’Anas Pietro Ciucci, in occasione della conferenza di presentazione dell’esodo estivo 2012 che si è svolta alla presenza del Ministro dello Sviluppo economico, delle Infrastrutture e Trasporti, Corrado Passera, ha detto che i cantieri inamovibili nel periodo compreso tra il 27 luglio e la prima settimana di settembre su tutta la rete stradale e autostradale di oltre 25 mila km in gestione all’Anas saranno 74, dei quali 6 sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, rispetto ai 123 complessivi dello scorso anno. A partire da venerdì 27 luglio, entrano poi in funzione i nuovi rilevatori della velocità sulle strade statali "Vergilius", sotto la gestione e il controllo della Polizia stradale, nel Lazio sulla strada statale 1 Aurelia, ai chilometri 11+950, 15+700 e 23+500; in Campania sulla strada statale 7 quater Domitiana, ai chilometri 44+500 e 54+300 e in Emilia Romagna sulla strada statale 309 Romea, ai chilometri 1+680 e 7+080. Il limite di velocità consentito in questi tratti è di 90 km/h.

A TUTTA INFOVIABILITA'
Per il 2012 il tema che l'Anas ha scelto per la campagna di comunicazione estiva è semplice e diretto: "Liberi e informati". "Liberi perché dobbiamo garantire a tutti gli italiani i minori disagi possibili sulla nostra rete e Informati perché è sempre necessario conoscere la situazione del traffico, gli aggiornamenti del meteo e la condizione delle strade, per viaggiare in sicurezza", ha detto Ciucci. L'infoviabilità è quindi protagonista per raggiungere gli utenti ovunque, tramite Internet, social network, web tv, telefono, radio, pannelli a messaggio variabile, tablet e smartphone. Inaugurata la web tv dell’Anas www.stradeanas.tv, le cui trasmissioni sono curate dal Servizio Stampa e Comunicazione Media dell’Anas e realizzate nello studio radiofonico e televisivo all’interno della nuova Sala operativa nazionale dell’Anas a Roma, l'evoluzione della situazione in tempo reale dell’esodo su tutta la rete viaria nazionale è consultabile anche su www.stradeanas.it/traffico oppure grazie all'applicazione 'VAI' disponibile per Android, iPad e iPhone (www.stradeanas.it/vaiapp) su tutti gli smartphone e tablet. Il servizio di infoviabilità di Anas è presente gratuitamente in “Apple store” e in “Android market – Google Play” e può contare su oltre 1000 stazioni di rilevamento del traffico sulla rete Anas, 200 telecamere fisse e 1100 telecamere mobili. Lo scorso esodo estivo, inoltre, è stato avviato il canale ufficiale Anas @stradeanas attraverso il social network Twitter grazie al quale, minuto dopo minuto, 24 ore su 24, vengono diffuse le principali informazioni che interessano l’Azienda e, in particolare, le notizie sul traffico in tempo reale. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero 841-148 Pronto Anas per informazioni sull’intera rete Anas e il Numero Verde Anas 800-290-092 dedicato all'A3 Salerno-Reggio Calabria attivo 24 ore su 24 per le informazioni in tempo reale sul traffico e per le richieste di assistenza e soccorso meccanico. A questo si aggiunge la collaborazione tra l’Anas e i canali di pubblica utilità della RAI, in particolare ISORADIO, nonché con il CCISS ‘Viaggiare Informati’.

Autore:

Tag: Interviste , infrastrutture , interviste


Top