dalla Home

Novità

pubblicato il 25 luglio 2012

Audi R8 restyling

Calandra smussata, luci a LED e cambio S tronic. La nuova R8 V10 plus ha 550 CV

Galleria fotografica - Audi R8 V10 Spyder restylingGalleria fotografica - Audi R8 V10 Spyder restyling
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 1
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 2
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 3
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 4
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 5
  • Audi R8 V10 Spyder restyling - anteprima 6

Per rinfrescare la sua immagine di sportiva tecnologica e un po’ sofisticata l’Audi R8 restyling punta tutto sul rinnovamento del frontale dove si nota la calandra single frame con angoli superiori smussati, fari a LED e paraurti risagomato con triplice barra orizzontale. Nel listino dell’Audi R8 restyling si affaccia la nuova versione R8 V10 plus, top di gamma da 550 CV dotato per la prima volta del cambio S tronic 7 marce a doppia frizione e di numerosi dettagli esterni in fibra di carbonio. L’arrivo della trasmissione S tronic segna l’addio al precedente robotizzato R-Tronic della torinese Graziano. Le misure restano praticamente invariate a quota 4,44x1,90x1,25 metri, mentre la coda ha ricevuto nuove luci di svolta dinamiche a LED che si accendono in progressione per indicare la direzione.

ANCHE OPACA
Una serie di dettagli esterni distinguono le diverse versioni dell’Audi R8 restyling, che propone la calandra anteriore in nero lucido e con inserti orizzontali cromati sulla V10. Lo splitter frontale in carbonio è opzionale su tutta la gamma, tranne che sulla R8 V10 plus che lo ha di serie. La stessa R8 V10 plus utilizza la fibra di carbonio per i gusci degli specchietti e i “side blades” della versione Coupé. Anche le feritoie vicine al finestrino posteriore hanno una finitura color alluminio sulle R8 V10 Coupé e nero opaco su R8 V8 e R8 V10 plus. L’illuminazione del vano motore con luci LED è di serie sulla R8 V10 plus e opzionale sulle altre. Il grande diffusore di coda dell’Audi R8 restyling è stato esteso verso la parte alta della coda e i due terminali di scarico hanno sezione circolare. L’Audi R8 restyling è disponibile in due colori pastello, Ibis White e Brilliant Red, quattro tonalità metallizzate e cinque perlate. Sulla R8 V10 plus è possibile avere anche la verniciatura opaca. I colori delle “side blades” sono otto, mentre per la R8 Spyder restyling si può scegliere fra la capote nera, rossa o marrone.

LA SCOCCA NON SI CAMBIA
Come la precedente versione, la scocca dell’Audi R8 restyling sfrutta la tecnologia Audi Space Frame (ASF) della costruzione in alluminio e pesa 210 kg sulla Coupé e 216 kg sulla Spyder. Il peso complessivo va dai 1.560 kg della Coupé manuale ai 1.660 kg della R8 Spyder. Per contenere il peso della R8 restyling sono stati utilizzati sedili leggeri in fibra di vetro, ruote ultraleggere, dischi freno carboceramici e numerose parti in fibra di carbonio: fra queste si segnala la copertura della capote sulla R8 Spyder, che grazie alla struttura in alluminio e magnesio del tetto si apre in 19 secondi fino a 50 km/h. L’aerodinamica della R8 restyling, il cui Cx varia da 0,35 a 0,36, è stata ottimizzata anche nel sottoscocca dove sono presenti 5 prese d’aria NACA.

V8, V10 E V10 PLUS
A livello di motori sono stati confermati sia il V8 di 4.163 cc e 432 CV che il V10 di 5.204 cc e 525 CV. Un miglioramento nell’efficienza dell’Audi R8 restyling è stato ottenuto grazie all’adozione del cambio S tronic 7 marce che permette di ridurre la CO2 di 22 g/km e di rosicchiare 3 decimi di secondo nello scatto 0-100 km/h. La rinnovata Audi R8 4.2 FSI Coupé S tronic passa da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi (4,6 con il cambio manuale) e tocca i 300 km/h (302 km/h il manuale). Con carrozzeria Spyder i dati salgono a 4,5 secondi e 300 km/h (4,8 secondi col manuale). Il consumo combinato del V8 con il cambio automatico è apri a 12,4 l/100 km. Il massimo delle prestazioni lo esprime invece l’Audi R8 V10 Coupé S tronic, che va da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e arriva a 314 km/h (3,8 secondi e 316 km/h la manuale), con un consumo combinato di 13,1 l/100 km. La R8 V10 Spyder S tronic impiega invece 3,8 secondi per andare da 0 a 100 km/h e arriva a 311 km/h. Al top della gamma c’è infine l’inedita Audi R8 V10 plus, disponibile solo come Coupé, che sviluppando 550 CV e 540 Nm si propone come versione di serie della precedente versione speciale R8 GT. Con cambio S tronic la velocità massima è di 317 km/h, l’accelerazione 0-100 è pari a 3,5 secondi e i consumi sono di 12,9 l/100 km; con il manuale la velocità sale a 319 km/h e lo scatto sale a 3,8 secondi.

INTEGRALE, CON PREVALENZA DIETRO
Sull’Audi R8 restyling il 15% della forza motrice viene trasmesso alle ruote anteriori, percentuale che può arrivare al 30% nel caso di slittamento di quelle posteriori. La ripartizione dei pesi fra avantreno e retrotreno è invece pari a 43:57. I doppi bracci oscillanti ai quattro angoli della vettura sono associati all’Audi magnetic ride sulla V10 (optional sulla V8) e sulla R8 V10 plus ci sono molle e ammortizzatori specifici. La rinnovata Audi R8 V8 monta ruote 8.5 J x 18 - 10.5 J x 18 con gomme 235/40 - 285/35, mentre la R8 V10 propone 8.5 J x 19 - 11 J x19 per gomme 235/35 - 295/30. Il vano bagagli anteriore dell’Audi R8 Coupé restyling e invariato a 100 litri di capacità, così come i 100+90 litri della Spyder.

PREZZO EUROPEO DA 113.500 EURO
All’interno della R8 restyling il volante sportivo multifunzione riporta il nuovo logo R8 che appare anche sulla leva del cambio e sul battitacco. I sedili sportivi regolabili elettricamente sono di serie sulla V10 e opzionali sulla V8 e a seconda delle versioni sono rivestiti in pelle Nappa o Nappa/Alcantara. Dettagli cromati e rivestiti in pelle si alternano nel resto degli arredamenti, con in più la possibilità di aggiungere elementi in nero lacca o in fibra di carbonio. Di serie è il navigatore e l’impianto audio Bang & Olufsen; la lista delle opzioni a pagamento include invece un set di valige sagomate, predisposizione vivavoce con comandi vocali e sistema parking plus con telecamera posteriore. Il lancio commerciale europeo è fissato per la fine del 2012, con un prezzo base italiano di 116.900 euro per la V8 Coupé e 129.100 per la V8 Spyder. L’Audi R8 V10 S tronic costerà invece 157.500 euro se Coupé e 169.700 se Spyder, con la R8 V10 plus che verrà venduta a 176.400 euro.

Galleria fotografica - Audi R8 V10 plus Coupe restylingGalleria fotografica - Audi R8 V10 plus Coupe restyling
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 1
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 2
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 3
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 4
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 5
  • Audi R8 V10 plus Coupe restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - Audi R8 V10 Coupe restylingGalleria fotografica - Audi R8 V10 Coupe restyling
  • Audi R8 V10 Coupe restyling - anteprima 1
  • Audi R8 V10 Coupe restyling - anteprima 2
  • Audi R8 V10 Coupe restyling - anteprima 3
  • Audi R8 V10 Coupe restyling - anteprima 4
  • Audi R8 V10 Coupe restyling - anteprima 5
Galleria fotografica - Audi R8 V8 Coupe restylingGalleria fotografica - Audi R8 V8 Coupe restyling
  • Audi R8 V8 Coupe restyling - anteprima 1
  • Audi R8 V8 Coupe restyling - anteprima 2
  • Audi R8 V8 Coupe restyling - anteprima 3
  • Audi R8 V8 Coupe restyling - anteprima 4

Scheda Versione

Audi R8
Nome
R8
Anno
2007 (restyling del 2012) - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Audi , auto europee


Listino Audi R8

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
4.2 V8 FSI quattro 4x4 benzina 430 4.2 2 € 123.700

LISTINO

4.2 V8 FSI quattro S tronic 4x4 benzina 430 4.2 2 € 129.700

LISTINO

5.2 V10 FSI quattro 4x4 benzina 525 5.2 2 € 164.600

LISTINO

5.2 V10 FSI quattro S tronic 4x4 benzina 525 5.2 2 € 164.600

LISTINO

 

Top