dalla Home

Home » Argomenti » Auto e Salute

pubblicato il 2 agosto 2012

Dossier Auto e Salute

Anziani in auto, ci sono tanti aspetti da non sottovalutare

Per la salute non superate le 4 ore consecutive di viaggio e parcheggiate "bene"

Anziani in auto, ci sono tanti aspetti da non sottovalutare

Gli automobilisti italiani sono sempre più anziani. Quasi il 20% dei patentati ha più di 60 anni e, con l'abrogazione della visita in Commissione Medica Locale, oggi il rinnovo della patente è diventato più facile per gli over 80. Inoltre con l'aumento dell'età media è sempre più frequente avere a bordo come passeggeri uomini e donne di una certa età. Diventa quindi indispensabile, affinché non si verifichino brutti inconvenienti, tenere conto di quegli aspetti a cui di solito non si presta abbastanza attenzione. Che si tratti di persone dinamiche o meno, si ricordi che le persone anziane hanno un fisico più delicato e che un viaggio in auto necessita di accortezze particolari.

CI SONO CERTI LIMITI
Negli anziani spostamenti di più di 4 ore possono provocare trombosi specie negli arti inferiori. Il dottor Salvatore Miglionico, medico internista specialista in malattie cardiovascolari e respiratorie, lo dice chiaramente e invita a vestire con abiti comodi, fare esercizi prima e dopo il viaggio, alimentarsi in modo adeguato, meglio se con carboidrati (da evitare se diabetici) piuttosto che con proteine.

ALCUNE DRITTE
Per stare bene e far star bene le persone di una certa età che salgono in auto con voi è importante idratarsi adeguatamente. In età avanzata lo stimolo della sete si affievolisce, quindi se siete anziani ricordatevi di bere e se siete in auto con persone anziane invitate a farlo, soprattutto in estate quando si affrontano viaggi che superano i 30 minuti. E' una buona regola inoltre evitare di fumare nell'abitacolo e se si sta cercando un parcheggio è conveniente trovarlo il più vicino possibile alla meta. In alternativa, se voi guidate ed il posto non si trova, ricordatevi di far scendere le persone anziane nel luogo desiderato per evitargli lunghe passeggiate sotto il sole o la pioggia.

Leggi altri articoli su Auto e Salute.

Autore:

Tag: Da Sapere , salute


Top