dalla Home

Mercato

pubblicato il 23 luglio 2012

PSA e Toyota si alleano per i veicoli commerciali

I nuovi van per l'Europa saranno sviluppati congiuntamente e nasceranno in Francia

E’ un periodo di grandi cambiamenti per il gruppo PSA Peugeot-Citroen. Dalla firma dell’accordo con General Motors il costruttore francese ha avviato un processo di ristrutturazione che prevede dolorosi tagli al personale, ridimensionamento delle strutture aziendali, riorganizzazione per l’incremento dell’efficienza e nuove alleanze per quanto riguarda i veicoli commerciali. Toyota e PSA collaboreranno infatti per sviluppare la prossima generazione del Peugeot Expert e del Citroen Jumpy, da cui deriveranno veicoli di medie dimensioni che PSA fornirà a Toyota nel primo trimestre 2013 per la commercializzazione sul mercato europeo. La produzione dei nuovi veicoli avverrà negli stabilimenti PSA, mentre Toyota Motor Europe contribuirà con investimenti industriali e supporto nello sviluppo, con una previsione di partnership fra i due gruppi che va oltre il 2020. La collaborazione sui veicoli commerciali segue la joint-venture che ha permesso di realizzare il trio di citycar Citroen C1, Peugeot 107, Toyota Aygo e segna la fine dell’alleanza fra PSA e Fiat nel campo dei van. Per maggiori approfondimenti potete consultare il sito OmniFurgone.it.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , veicoli commerciali


Top