dalla Home

Interviste

pubblicato il 20 luglio 2012

Nuova Mercedes Classe A, "attaccante" tedesca

Debutta in un segmento inedito e punta al pubblico maschile. Ne parliamo con Cesare Salvini, direttore marketing Mercedes-Benz Italia

Nuova Mercedes Classe A, "attaccante" tedesca
Galleria fotografica - Nuova Mercedes Classe AGalleria fotografica - Nuova Mercedes Classe A
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 1
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 2
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 3
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 4
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 5
  • Nuova Mercedes Classe A - anteprima 6

Arrivano dei momenti nella vita in cui è necessario avere il coraggio di cambiare. Limitando il campo al settore dell'auto, poche scelte tra quelle fatte negli ultimi anni ci sembrano tanto coraggiose come quella di Mercedes-Benz: mandare in soffitta un successo come la Classe A e ripensarla completamente da capo come una segmento C premium. La prima, quella monovolume, dal 1997 fino all'altro ieri ha fatto segmento a sé, e con buoni risultati soprattutto in Italia. La nuova Classe A apre invece nuovi spazi per la Casa di Stoccarda, che però dovrà scontrarsi con una concorrenza molto più agguerrita che in passato. La Stella vuole comunque giocare d'attacco, tanto che "Tutti all'attacco" è lo slogan coniato dal numero 1 Dieter Zetsche per descrivere la nuova fase che si apre a partire dalla nuova Classe A. E di questa nuova fase abbiamo parlato con Cesare Salvini, direttore marketing Mercedes-Benz Italia.

OmniAuto.it : Classe A, "A" come attacco. Adesso che l'attacco è stato sferrato, cosa vi aspettate?
Salvini: "Attacco vuol dire una nuova generazione di automobili, non solo la Classe A, che comunque rappresenta una pietra miliare di quello che arriverà nei prossimi anni. Attacco inoltre a un segmento in cui non c'eravamo prima, oggi ci siamo con Classe A e domani ci saremo con altri modelli. L'obiettivo è raddoppiare i volumi nel segmento delle compatte premium, anche in Italia".

OmniAuto.it : E il prezzo lancio di 22.550 euro vi dovrebbe aiutare. Costa meno di tutte le concorrenti, cosa che non capita tutti i giorni quando si parla di una Mercedes...
Salvini: "Nel 1997 con Classe A abbiamo inventato un nuovo concetto di vettura, oggi entriamo con grande rispetto in un segmento di mercato e ne rivoluzioniamo le regole, anche nel prezzo. L'attuale situazione di mercato impone a tutti i costruttori la massima attenzione ad un posizionamento adeguato in termini di rapporto dotazioni/prezzo, ed in questo la nuova Classe A non teme confronti. Un esempio su tutti, a 24.100 euro chiavi in mano si può avere la nuova Classe A con motorizzazione 1.5 diesel, che percorre circa 26 km con un litro di carburante ed emette solo 98g co2/km, nella versione Executive che comprende i principali equipaggiamenti amati dagli italiani come il clima, i vetri elettrici e molto altro".

OmniAuto.it : Ad un cliente che viene da una concorrente diretta, come BMW Serie 1 o Audi A3, cosa direbbe?
Salvini: "Guardatela! Secondo me siamo di fronte ad una rivoluzione stilistica, non solo per quanto riguarda il design della carrozzeria, ma anche per quello degli interni. L'innovazione che porta con sé questa vettura in termini di design dell'abitacolo, in questa fascia di mercato, è assoluta. E poi c'è tutto il resto come il prezzo competitivo, la tecnologia, la sicurezza attiva e passiva da top car".

OmniAuto.it : E cosa direbbe ad un cliente che ha già avuto la "vecchia" Classe A? Perché questa dovrebbe piacergli di più?
Salvini: "In questi anni la Classe A ha saputo conquistare il cuore degli italiani, l'Italia è infatti il secondo mercato al mondo per vendite. E la metà di questi clienti è donna. Nel 1997 la Classe A è stata una rivoluzione per dimensioni, proporzioni e sicurezza, chi l'ha scelta ne ha compreso il carattere particolarmente innovativo. Oggi portiamo nel segmento delle vetture compatte contenuti innovativi, mai visti prima".

OmniAuto.it : Questa Classe A piace finalmente anche agli uomini...
Salvini: "E' vero, con la nuova Classe A, apriamo le porte dei nostri show room e del marchio ad un pubblico nuovo, giovane, dinamico, attento a design sportività e tecnologia. Andiamo alla conquista di un territorio in cui la clientela maschile è importante. Mercedes ha sempre accompagnato i genitori, oggi vuole conquistare i figli o, più in generale, chi ancora oggi nell'automobile cerca tecnologia e tanta passione. Allo stesso tempo, continuiamo quindi a strizzare l'occhio alle donne, il loro stile di vita negli ultimi quindici anni è cambiato e oggi amano 'competere' con l'uomo anche dietro al volante".

OmniAuto.it: Avete studiato anche forme di comunicazione e linguaggi diversi rispetto al passato?
Salvini: "La rivoluzione si traduce anche nell'utilizzo di media tradizionali in modo innovativo e di nuove forme di comunicazione. Siamo già attivi con una pagina facebook, abbiamo studiato numerose iniziative 'fuori dagli schemi' per il marchio Mercedes e in linea con il pubblico che vogliamo raggiungere. Aggiungo inoltre che la nuova Classe A cambierà il volto anche dei nostri show room, attraverso un concept che abbiamo chiamato VisionaryStore, unico nel suo genere, che permetterà di vivere l'automboile a 360°, configurarla, salirci a bordo e condividere il tutto sui social media direttamente presso le nostre concessionarie grazie a wi-fi, tablet e tecnologie innovative quali la realtà aumentata o il riconoscimento gestuale Kinect".

OmniAuto.it : Crede che saranno determinanti le integrazioni con il mondo degli iPhone e successivamente con Android, che piacciono tanto ai giovani?
Salvini: "Il futuro dell'automobile passa attarverso la tecnologia per l'infotainment , la sicurezza e il contenimento dei consumi. Grazie alla perfetta integrazione degli smartphone con i sistemi multimediali di bordo, riporteremo i giovani a bordo delle Mercedes e delle automobili in generale. La chiave è infatti, la connettività che il pubblico degli 'always on' ormai richiede 24h su 24. La nuova Classe A è la prima automobile al mondo a consentire tutto questo, grazie al DriveKit per iPhone, con la massima sicurezza, mantenendo le mani sul volante o con il riconoscimento vocale".

OmniAuto.it : Ci può anticipare le evoluzioni di Classe A che vedremo nel 2013? Arriverà la A 45 AMG, ma si parla anche di un SUV compatto...
Salvini: "Sulla A 45 AMG anche voi avete anticipato alcune delle sue caratteristiche tecniche. La vedremo al Salone di Ginevra la prossima primavera, per ora posso solo assicurarvi che sarà la prima sportiva AMG a quattro cilindri, il propulsore sarà sempre montato e firmato dal tecnico speciliazzato secondo la filosofia 'one man one engine', avrà la trazione integrale e diventerà la sportiva più potente e, al tempo stesso, dai consumi contenuti del suo segmento".

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe A
Nome
Classe A
Anno
2012 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Interviste , Mercedes-Benz , interviste


Listino Mercedes-Benz Classe A

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
A 180 Executive anteriore benzina 122 1.6 5 € 23.810

LISTINO

A 160 CDI Executive anteriore diesel 90 1.5 5 € 24.290

LISTINO

A 180 CDI Executive anteriore diesel 109 1.5 5 € 25.120

LISTINO

A 180 Sport anteriore benzina 122 1.6 5 € 25.450

LISTINO

A 160 CDI Sport anteriore diesel 90 1.5 5 € 25.730

LISTINO

A 160 CDI Automatic Executive anteriore diesel 90 1.5 5 € 26.524

LISTINO

A 180 CDI Sport anteriore diesel 109 1.5 5 € 26.560

LISTINO

A 180 Night Edition anteriore benzina 122 1.6 5 € 26.841

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top