dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 18 luglio 2012

Dossier Ford EcoBoost

Ford C-Max e C-Max 7: a fine anno arrivano gli Ecoboost 1.0

Anche gli MPV dell'Ovale Blu sono equipaggiati con il 3 cilindri da 100 e 125 CV "International Engine of the Year 2012"

Ford C-Max e C-Max 7: a fine anno arrivano gli Ecoboost 1.0
Galleria fotografica - Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TESTGalleria fotografica - Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 1
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 2
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 3
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 4
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 5
  • Nuova Ford C-Max 2.0 TDCi 163 CV Powershift Titanium - TEST - anteprima 6

Tanto spazio, pochi cilindri: a partire da ottobre anche Ford C-Max e C-Max 7 saranno equipaggiate con il piccolo ma potente propulsore Ecoboost 1.0 3 cilindri che pochi mesi fa "Motore dell'Anno". Dotato di iniezione diretta, turbo e doppia fasatura variabile e declinato nelle versioni 100 e 125 cavalli, il propulsore che ha debuttato sulla Focus sui due monovolume dell'Ovale Blu è accreditato di consumi ed emissioni di anidride carbonica molto bassi: 5,1 l/100 km e emissioni di CO2 di 117 g/km per la C-Max, e 5,2 l/100 km con 119 g/km di emissioni di CO2 per la C-Max 7. I prezzi di listino verranno annunciati più avanti.

Le C-Max e C-Max 7 da ottobre saranno inoltre aggiornate con una serie di tecnologie avanzate, a partire dal sistema di connettività e comandi vocali SYNC con Emergency Assistance; saranno disponibili tutte le tecnologie di assistenza alla guida già disponibili sulla Focus, come il sistema di frenata automatica in città (Active City Stop), il sistema di mantenimento della corsia di marcia (Lane Keeping Aid), il sistema di monitoraggio della segnaletica orizzontale (Lane Departure Warning), gli abbaglianti automatici (Auto High Beam), il sistema di monitoraggio dell’attenzione del guidatore (Driver Alert) e il riconoscimento dei segnali stradali (Traffic Sign Recognition), il sistema di rilevamento veicoli nella zona d’ombra BLIS (Blind Spot Information System) e il portellone posteriore ad apertura elettronica.

Galleria fotografica - Ford Grand C-MAXGalleria fotografica - Ford Grand C-MAX
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 1
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 2
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 3
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 4
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 5
  • Ford Grand C-MAX - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Ford , nuovi motori


Top