dalla Home

Attualità

pubblicato il 13 luglio 2012

Torna la moda anni '70 del viaggio on the road

Con la crisi esplode il car pooling. Pur di non rinunciare alle vacanze gli italiani condividono l'auto

Torna la moda anni '70 del viaggio on the road

Gli italiani hanno superato ogni inibizione. Non hanno più diffidenza verso gli sconosciuti e sempre più spesso condividono un bene che finora hanno custodito gelosamente: l'automobile. Alla base c'è sicuramente la crisi economica, che ha spinto molti a convertirsi al car pooling. Ogni viaggio sottintende infatti una spartizione equa delle spese tra i partecipanti e in media, secondo BlaBlaCar.it, leader europeo nella condivisione di posti in auto con più di due milioni di iscritti, si tratta di circa 5 centesimi di euro al chilometro. Sta di fatto che su Internet è boom di richieste ed offerte di passaggi. Sul BlaBlaCar.it il numero di passaggi rispetto al luglio 2011 è triplicato. Solo nell’ultima settimana è stata registrata una crescita del 120% sulle medie di giugno.

E' la prova che gli italiani non vogliono rinunciare alle tanto agognate vacanze e a ridosso dei grandi esodi estivi torna la moda Anni ’70 del viaggio on the road. Nel nostro Paese le tratte più richieste sono dalle grandi città del nord verso le mete turistiche del sud: da Milano a Bari, Foggia, Napoli, da Roma a Messina, oltre naturalmente alla popolarissima Milano-Roma. Numerose sono le offerte di passaggi anche verso l’estero: da Roma a Barcellona, o a Valencia, a fine luglio; da Torino a Conil de la Frontera (Andalusia) per un viaggio di oltre 2000 km; da Genova a Barcellona con 60 euro, cifra più bassa di qualsiasi offerta di compagnie aeree low cost; anche Parigi e la Costa Azzurra tra le mete favorite, ma non mancano quanti offrono passaggi per Germania, Belgio, Regno Unito, Croazia, Polonia, Repubblica Ceca. "Siamo ormai entrati nell’era dell’economia della condivisione - ha detto Olivier Bremer, country manager BlaBlaCar Italia - ed è un ingresso senza ritorno".

Autore:

Tag: Attualità , car pooling


Top