dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 luglio 2012

Lamborghini apre un nuovo impianto, sostenibile ed antisismico

Il ministro Clini inaugura il primo edificio industriale multipiano d’Italia in Classe energetica A

Lamborghini apre un nuovo impianto, sostenibile ed antisismico
Galleria fotografica - Nuovo impianto LamborghiniGalleria fotografica - Nuovo impianto Lamborghini
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 1
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 2
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 3
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 4
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 5
  • Nuovo impianto Lamborghini - anteprima 6

La Lamborghini costruisce il suo futuro investendo nel presente. È un simbolo dell'Emilia che non si arrende dopo il terremoto che ha devastato il territorio tutt'attorno. La Casa di Sant'Agata Bolognese ha inaugurato oggi un nuovo edificio nella sua factory: si tratta di un “gioiello” dedicato allo sviluppo dei prototipi e delle vetture pre serie. E con orgoglio gli uomini del Toro possono dire che è il primo edificio industriale multipiano in Italia ad essere certificato in classe energetica A.

LA RICERCA PER LA SOSTENIBILITA' AMBIENTALE
Ricerca ed innovazione che si fondono con la sostenibilità ambientale: un mix che dovrebbe diventare il virtuoso fil rouge grazie al quale il nostro paese dovrebbe uscire dalla congiuntura economica. L'importanza dell'evento è stata sottolineata dalla presenza di Corrado Clini, Ministro dell’Ambiente, che ha aderito all'invito di Stephan Winkelmann, presidente e CEO di Automobili Lamborghini.

UN SEGNALE FORTE DALL'EMILIA CHE RIPARTE
“Inaugurare oggi, qui alla Lamborghini, nel cuore delle zone colpite dal sisma, un edificio industriale sostenibile ed antisismico è un segnale importante - ha commentato Corrado Clini - è il segnale forte della volontà di ripartire dell’Emilia e delle sue straordinarie energie imprenditoriali e professionali. Anche nelle drammatiche condizioni di queste settimane, è chiaro a chi lavora in questa terra, che il futuro si costruisce con la tecnologia, la prevenzione, l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale. Dall’Emilia così duramente segnata dalla tragedia del terremoto, in una terra che ha costruito eccellenze di cui l’Italia è orgogliosa nel mondo, sta già arrivando, una spinta forte per la ripresa di tutto il paese. Una spinta che il Governo sosterrà con impegno e risorse adeguate”.

INAUGURAZIONE DAL VALORE SIMBOLICO
La Lamborghini ha messo un altro tassello importante nel piano della sostenibilità ambientale, un tema avviato già qualche anno fa che ha coinvolto tanto lo stabilimento che le vetture: “Questo nuovo edificio conferma l’impegno di Lamborghini sul tema della sostenibilità ambientale e dell'efficienza energetica, puntando su tecnologia e innovazione con uno sguardo sul futuro - ha detto Stephan Winkelmann - gli eventi sismici che hanno colpito la nostra regione sono stati fonte di disagi, anche gravi, e hanno messo a dura prova noi, le nostre famiglie e il nostro territorio. Siamo però consapevoli che la forza di ricominciare nasce dall’impegno quotidiano e dal lavoro di ognuno di noi. L’inaugurazione di oggi assume quindi anche una valenza simbolica di rinascita”.

LA PRIMA STRUTTURA CERTIFICATA IN CLASSE A
La nuova struttura multipiano è stata progettata in collaborazione con lo studio d’ingegneria Prospazio con l'obiettivo di essere il primo ad ottenere in Italia, nel campo industriale, la Classe energetica A (consumo: ≤ 30 Kwh/m3 in un anno). La struttura esterna è costituita da pareti speciali in policarbonato a triplo strato che sono ricoperte di lastre ceramiche, create appositamente con il colore “nero Lamborghini”, utili a garantire il più alto livello di isolamento termico.

L'IMPIANTO E' ANTISISMICO
Lo stabile rispetta le più recenti normative antisismiche e verrà dotato anche di un impianto fotovoltaico che garantirà il fabbisogno di energia elettrica annuale, azzerando l'impatto del CO2. Questo requisito diventerà uno standard per tutti gli edifici Lamborghini entro il 2015, accompagnandosi al piano della riduzione del 35% delle emissioni di CO2 sulle sue supercar.

MINI LINEA DI ASSEMBLAGGIO
Al secondo piano è stata realizzata una... mini linea di assemblaggio dove si riproducono le fasi di montaggio di una linea produttiva standard. Curando l'assemblaggio dei vari modelli di pre serie, sarà possibile elevare anche gli standard di qualità nella produzione industriale. Sulla medesima linea si produrranno anche modelli di piccola serie, come la Sesto Elemento, il dimostratore tecnologico presentato nel 2010 al Salone dell’Auto di Parigi e che verrà prodotto in 20 esemplari.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO E PARCO VERDE
Dal 2010 Lamborghini si avvale di un impianto fotovoltaico che garantisce una riduzione di 1.552 tonnellate di CO2 all’anno, mentre in tema di verde c'è il supporto al Parco Lamborghini nato con la messa a dimora di oltre 10 mila giovani piante di quercia in un’area di circa 7 ettari nel comune di Sant’Agata Bolognese. Si tratta di uno studio sperimentale volto all’analisi delle relazioni tra piante, loro densità, clima e CO2, realizzato in collaborazione con il Comune di Sant’Agata Bolognese e le Università di Bologna, Bolzano e Monaco di Baviera. Nel corso dell’inaugurazione del nuovo impianto il ministro Clini ha chiesto poi alla Lamborghini di sottoscrivere una collaborazione con il Governo sull'ecosostenibilità e la riduzione delle emissioni di CO2, quale esempio virtuoso da seguire a livello nazionale.

Galleria fotografica - Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all'inaugurazioneGalleria fotografica - Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all'inaugurazione
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 1
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 2
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 3
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 4
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 5
  • Nuovo impianto Lamborghini: il ministro Clini all\'inaugurazione - anteprima 6

Autore: Franco Nugnes

Tag: Curiosità , Lamborghini , produzione


Top