dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 luglio 2012

A Style Porsche il premio “red dot: design team of the year 2012”

Il team Porsche riceve la seconda onoreficenza del 2012 dopo il “red dot” per la nuova 911 Carrera

A Style Porsche il premio “red dot: design team of the year 2012”

I Red Dot Awards sono premi di design particolarmente ambiti, rilasciati ogni anno dalla giuria tecnica del Design Zentrum Nordrhein Westfalen, in Germania, dopo una selezione tra migliaia di “oggetti” di varie categorie, e in riferimento a diverse attività di design. Ora è la volta del team Style Porsche, costituito da 80 elementi e guidato dal designer Michael Mauer, che ha ricevuto il riconoscimento "red dot: design team of the year 2012". Il merito riconosciuto al team Porsche è quello di aver saputo, dal 2004, conservare e modernizzare l'immagine Porsche, sia distribuendo il DNA del marchio su una gamma ora molto più articolata che in passato, sia rinnovando un'icona come la Porsche 911 Carrera, il cui design ha già ricevuto il premio "red dot: best of the best 2012".

Per Michael Mauer, l'aver vinto i due premi per il design è un onore, ed è un segnale di un corretto percorso nella filosofia di design, che mira a conciliare tradizione e innovazione, sportività estrema e "usabilità" quotidiana; anche Peter Zec, fondatore e CEO del red dot design award, ha espresso questa capacità di bilanciamento tra identità di marca e innovazione, sia nella 911 che nelle nuove Boxster e Cayenne, e che si affiancano ad una vettura inedita per il marchio come la Panamera. Il luogo scelto per la consegna del premio è l'Aalto Theatre di Essen, in Germania; contemporaneamente, viene allestita anche la mostra "Style Porsche - The Future of History", presso il red dot design museum di Essen, dedicata al lavoro di Michael Mauer e del team di Style Porsche.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Porsche , car design


Top