dalla Home

Mercato

pubblicato il 28 giugno 2012

Opel riparte con un nuovo piano sviluppo

Il Consiglio di Sorveglianza lo ha approvato oggi a Rüsselsheim, in Germania

La notizia arriva direttamente da Rüsselsheim, dove c'è il quartier generale di Opel. Oggi il Consiglio di Sorveglianza di Adam Opel AG ha approvato un piano che sarà fondamentale per riportare il marchio tedesco a una redditività sostenibile. I punti fondamentali sono tre: investimenti nella gamma prodotti Opel/Vauxhall, insieme a una nuova strategia di vendita; una rinnovata strategia di marca e progetti per la riduzione dei costi dei materiali, di sviluppo e di produzione e per l’ulteriore sfruttamento delle sinergie generate dall'alleanza tra GM e PSA Peugeot Citroen. Stephen Girsky, Vice Presidente di General Motors e Presidente del Consiglio di Sorveglianza Opel, ha detto: "Il piano che abbiamo approvato oggi è essenziale per garantire il futuro di Opel. GM sostiene Opel, e auspica che la dirigenza e i rappresentanti dei lavoratori continuino a collaborare per soddisfare al meglio i clienti e per tornare rapidamente alla redditività".

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Opel , produzione , lavoro


Top