dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 25 giugno 2012

"Riparti con Eni" moltiplica la vendita di benzina e diesel

In un week end gli acquisti sono quintuplicati. Cinque milioni gli automobilisti che si sono riforniti nelle stazioni Eni e Agip

"Riparti con Eni" moltiplica la vendita di benzina e diesel

Gli italiani a caccia di benzina e diesel a prezzi scontati nel week end sono sempre di più. I dati comunicati da Eni sull'iniziativa "Riparti con Eni" - che ha offerto l'acquisto in modalità iperself (fai-da-te) di benzina a 1,58 euro al litro e di gasolio a 1,48 euro al litro - parlano di quasi cinque milioni di automobilisti che hanno fatto rifornimento nelle stazioni Eni e Agip aderenti all'iniziativa durante lo scorso week end, ovvero di circa il 50% in più rispetto ai risultati del precedente fine settimana. A dare una spinta è stata l'estensione dell'orario di "Riparti con Eni" dalle 24 della domenica alle 7 di mattina di lunedì. In questo arco di tempo i volumi di vendita sono aumentati mediamente di 4-5 volte rispetto al livello venduto nei week end precedenti all'avvio dell'iniziativa. L'affluenza è stata ininterrotta fino alle 21, sia sabato che domenica, e in media il rifornimento è stato di 30 euro (20 litri circa). Il 20% dei volumi è stato acquistato con pagamento bancomat, il restante 80% in contanti, e le stazioni di servizio che hanno sospeso le vendite per esaurimento scorte sono state 150 su circa 3.000 (meno del 5%). Un'ulteriore dimostrazione di quanto gli automobilisti stiano cercando carburanti a prezzi più bassi arriva infine da Internet. Sul sito www.riparticoneni.com gli accessi in due settimane sono stati 1,2 milioni.

Autore:

Tag: Mercato , carburanti alternativi , carburanti


Top