dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 19 giugno 2012

smart e Italo, il treno di Montezemolo, insieme con il progetto "ElectriCity"

Tramite Hertz chi viaggia con NTV può noleggiare a 8 euro l'ora o 40 euro al giorno una smart ED

smart e Italo, il treno di Montezemolo, insieme con il progetto "ElectriCity"
Galleria fotografica - Casa Italo stazione Roma OstienseGalleria fotografica - Casa Italo stazione Roma Ostiense
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 1
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 2
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 3
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 4
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 5
  • Casa Italo stazione Roma Ostiense - anteprima 6

La mobilità a zero emissioni prosegue la sua corsa in treno con un'altra iniziativa che lega il trasporto pubblico su rotaia all'auto elettrica noleggiabile. Dopo l'idea di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) che insieme a Maggiore Rent ha offerto ai propri clienti una Peugeot iOn, è NTV che propone ai passeggeri di Italo il progetto "ElectriCity" che lega la Nuovo Trasporto Viaggiatori a smart, Enel ed Hertz. Tramite la compagnia di autonoleggio che conta più di 8.500 agenzie in 150 paesi i clienti NTV possono noleggiare una smart fortwo electric drive nelle agenzie Hertz delle stazioni di Roma Tiburtina e Roma Ostiense con un particolare sconto. La tariffa - allineata a quella della concorrenza - parte da 8 euro l'ora e arriva a 40 euro al giorno e le vetture - quattro in tutto - si possono prenotare attraverso il sito www.hertzitalo.it. La somma già comprende tutta l'energia elettrica necessaria per gli spostamenti (una ricarica completa è sufficiente per 135 km) e le ricariche si effettuano presso le apposite colonnine fornite da Enel, che già da anni collabora con smart tramite il progetto e-Mobility Italy.

Il piano Hertz-NTV è il primo di questo genere lanciato dalla Hertz in Italia e rientra nel "Manifesto per Roma Capitale" che vuole promuovere la diffusione dell'auto elettrica, a cui il sindaco Gianni Alemanno ha concesso accesso libero alle zone ZTL e la possibilità di parcheggiare gratis in tutte le strisce blu della città. All'estero Hertz ha messo a disposizione dei propri clienti vetture elettriche e ibride a New York, Washington, San Francisco (USA), Shenzhen (Cina) e Londra (Gran Bretagna), dove si possono noleggiare anche tramite le Università, come ha spiegato ad OmniAuto.it Massimiliano Archiapatti, General Manager Hertz Italia. Per il prossimo futuro Hertz ha in programma di ampliare la presenza dei veicoli elettrici a livello globale sfruttando le sinergie con gli sforzi fatti fino ad ora per adeguare le agenzie di noleggio alle infrastrutture necessarie per ricaricare auto di questo tipo.

Galleria fotografica - smart e NTV lanciano "ElectriCity"Galleria fotografica - smart e NTV lanciano "ElectriCity"
  • smart e NTV lanciano \
  • smart e NTV lanciano \
  • smart e NTV lanciano \
  • smart e NTV lanciano \
  • smart e NTV lanciano \
  • smart e NTV lanciano \
Galleria fotografica - smart fortwo edGalleria fotografica - smart fortwo ed
  • smart fortwo ed - anteprima 1
  • smart fortwo ed - anteprima 2
  • smart fortwo ed - anteprima 3
  • smart fortwo ed - anteprima 4
  • smart fortwo ed - anteprima 5
  • smart fortwo ed	   - anteprima 6

Autore:

Tag: Attualità , Smart , auto elettrica , trasporto pubblico , treni


Top