dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 giugno 2012

Morte di Gareth Roberts, il cordoglio dell'Aci

L'Automobile Club rimpatrierà la salma del giovane gallese deceduto durante la 96esima Targa Florio

Morte di Gareth Roberts, il cordoglio dell'Aci

Sarà l'Aci a occuparsi di tutti gli adempimenti burocratici per il rimpatrio di Gareth Roberts, il giovane copilota irlandese che ieri ha perso tragicamente la vita in un incidente alla 96esima Targa Florio, valida quest'anno sia per il Campionato Italiano Rally che per l'Intercontinental Rally Challenge. "Esprimo profondo cordoglio per la tragedia la mia vicinanza è rivolta all’Automobile Club Palermo ed alla Targa Florio in un momento tanto difficile. L’Automobile Club Italia si è già attivato per sostenere la famiglia del copilota e la squadra, negli espletamenti burocratici italiani ed Internazionali, attraverso ACI Global", ha dichiarato il Presidente dell’ACI e della CSAI Angelo Sticchi Damiani.

Il 24enne Gareth Roberts è morto ieri durante la PS8 del rally siciliano mentre si trovava in gara a bordo della Peugeot 207 S2000 numero 15 pilotata dall'iralndese Craig Breen. La vettura ha urtato all'uscita di una curva a sinistra il guard rail nella zona anteriore e la lama si è infilata nell'abitacolo ferendo a morte Roberts che è deceduto sul colpo. Breen, invece, è uscito incolume dall'incidente ed è stato ricoverato in stato di choc all'ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù. La gara è stata interrotta dopo il tragico incidente.

Autore:

Tag: Motorsport , rally


Top