dalla Home

Mercato

pubblicato il 18 giugno 2012

Nuova Ford Ka: in cerca di occasioni usate

L'"anti-500" di Ford sul mercato dell'usato si trova a partire da 5.000 euro

Nuova Ford Ka: in cerca di occasioni usate
Galleria fotografica - Nuova Ford KaGalleria fotografica - Nuova Ford Ka
  • Nuova Ford Ka - anteprima 1
  • Nuova Ford Ka - anteprima 2
  • Nuova Ford Ka - anteprima 3
  • Nuova Ford Ka - anteprima 4
  • Nuova Ford Ka - anteprima 5
  • Nuova Ford Ka - anteprima 6

La prima serie della Ford Ka debuttò nel 1996 con un curioso design e una forte personalità, dettata dallo stile "new edge", con lo scopo di offrire qualcosa di nuovo - anche dal punto di vista del comportamento dinamico - nel settore delle citycar. La seconda generazione di Ka del 2008 non ha cambiato del tutto la filosofia, ma si propone con forti differenze rispetto alla progenitrice, per un motivo semplice: lo stile "kinetic" è applicato alla medesima piattaforma della Fiat 500 (e di Panda e nuova Ypsilon), nello stesso impianto polacco di Tychy, comprese le motorizzazioni 1.2 "Fire" da 69 CV e 1.3 Multijet da 75 CV. Nonostante questo, i designer e ei progettisti sono riusciti a realizzare una vettura che mantiene sufficientemente il DNA e l'immagine Ford. Il modello è relativamente recente, ma la ricerca di una Ford Ka seconda serie usata, attraverso il sito automobile.it, permette di trovare un buon numero di occasioni.

160 ANNUNCI, MOLTE KM 0
Le Ford Ka trovate sono circa 160, con alcuni modelli km 0, con prezzi dai 10.000 ai 12.500 euro; per i modelli più economici si parte dai 5.000 ai 7.000 euro per vetture, peraltro, sempre piuttosto recenti, e dai chilometraggi non elevatissimi, in virtù della natura di auto "cittadina". Anche per questo, il motore più diffuso è il 1,2 litri a benzina, con circa un centinaio di offerte, rispetto al Multijet, mentre meno di una decina di esemplari sono offerti con impianto a GPL. Prevalgono le vetture color argento metallizzato, mentre alcuni modelli sono dotati di optional qualificanti, come il climatizzatore automatico.

BUONA AFFIDABILITÀ
Dal punto di vista dell'affidabilità, secondo il report Dekra, le nuove Ka sono ancora abbastanza recenti per una stima completa; la precedente Ka aveva dei problemi congeniti (come ad esempio la ruggine) che la pongono tra le meno affidabili della categoria, ma l'analisi della "cugina" Fiat 500 fa invece rilevare un indice di affidabilità sempre superiore alla media: i problemi si concentrano soprattutto nell'usura dei freni, insieme ad errori del sistema OBD e ai giunti della barra di accoppiamento difettosi.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Mercato , Ford , usato auto


Top