dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 giugno 2012

Shevchenko, doppietta "col botto"

Dopo il match con la Svezia, stesa da due suoi micidiali colpi di testa, l'ex attaccante del Milan ha avuto un piccolo incidente stradale sulla sua Porsche

Shevchenko, doppietta "col botto"

Si può festeggiare dopo un incidente stradale? Se sei Andriy Shevchenko sì. E' successo dopo la strepitosa doppietta che il bomber 35enne ha inflitto alla Svezia nella partita d'esordio della nazionale ucraina.Tornando a casa dopo il match allo Stadio Olimpico di Kiev a bordo della sua Porsche, il centravanti ex Milan si è fermato ad un attraversamento pedonale, dove è stato tamponato da una Jeep. Sceso dalla vettura, su cui si trovava insieme alla moglie Kristen Pazik, mentre controllava i danni "Sheva" è stato riconosciuto e letteralmente sommerso dalla folla di tifosi che festeggiava per la vittoria della Nazionale propiziata proprio dai due gol del capitano.

[Foto: Uefa.com]

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , VIP , calcio


Top