dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 28 settembre 2006

Suzuki Project Splash

Suzuki Project Splash
Galleria fotografica - Suzuki Project SplashGalleria fotografica - Suzuki Project Splash
  • Suzuki Project Splash - anteprima 1
  • Suzuki Project Splash - anteprima 2

Dopo le nuove Swift, Grand Vitara, e SX4, c'è un nuovo progetto Suzuki che avanza e che, proprio in queste ore, è sotto i riflettori parigini. È stato chiamato "Project Splash" e fa il suo debutto come modello basato sul concetto di vettura polifunzionale destinata a soddisfare l'utenza indipendentemente da stile di vita, età, e tipo di impiego, dai tragitti relativamente brevi per lo shopping sino alle escursioni in fuoristrada.

Il fatto che sia stata sviluppata sulla stessa piattaforma della nuova Swift assicura che Project Splash offra prestazioni analoghe alla Swift per questo risulta piacevole da utilizzare sia nei trasferimenti urbani che nei viaggi più lunghi.

La linea esterna di Project Splash è gradevole. I tratti somatici sono caratterizzati da un design nitido, contorni eleganti e finiture cromate che conferiscono alla carrozzeria un aspetto emozionante e sportivo. Vista di fronte, Project Splash ha un aspetto deciso che integra dei gruppi ottici lunghi , sottili e slanciati a diodi ad emissione luminosa (LED) ed un'ampia
mascherina. La vista laterale è contraddistinta dall'aspetto fluente della copertura cromata del montante A e dalle cornici laterali cromate che evidenziano gli affascinanti contorni della carrozzeria. Ciascun retrovisore esterno ingloba l'indicatore di direzione e la telecamera per la visione posteriore.

All'interno emergono dettagli come lo slanciato quadro strumenti a sfondo blu, di facile leggibilità, che comprende il tachimetro ed un display che riporta marcia inserita, livello del carburante, orario, contachilometri totale e parziale, consumo medio e autonomia residua. Un ampio schermo centrale multifunzione viene utilizzato per la navigazione, la visione della zona laterale-posteriore e per le indicazioni dell'impianto audio e di quello della climatizzazione. Il comando del cambio è di forma sferica di uso intuitivo ed è montato sulla plancia. Il volante con la corona in pelle incorpora i comandi per l'impianto audio e per le funzioni dello schermo.

Per aiutare il conducente ad evitare i pericoli, Project Splash è dotata di una serie di tecnologie di sicurezza attiva fra cui ABS (sistema antibloccaggio freni), ESP (programma elettronico per la stabilità) e grandi freni a disco ventilati sia all'avantreno che al retrotreno. E in caso di collisione inevitabile, dispone di piantone dello sterzo collassabile, pedali di freno e frizione concepiti per salvaguardare gli arti inferiori, cinture di sicurezza con pretensionatori e limitatori di carico, rivestimenti ad
assorbimento d'urto, airbag frontali, laterali e a tendina.

Il propulsore adottato dall'ultimo prototipo Suzuki è un 1.2 litri 4 cilindri 16-valvole di nuovo sviluppo mentre la trasmissione è affidata ad un cambio automatico a 4 rapporti.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Suzuki


Top