dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 11 giugno 2012

Il prezzo di benzina e diesel è sceso

Anche il listino del GPL è stato ritoccato verso il basso, ma i prezzi sono comunque vicini ai 2 euro al litro

L'andamento al ribasso dei mercati internazionali ha fatto calare di qualche centesimo di euro il prezzo dei carburanti in Italia. Nel fine settimana Eni ha raccomandato un taglio di 1 centesimo di euro al litro e la stessa decisione è stata presa da altre compagnie. La media nazionale si è così attestata, come riporta quotidianoenergia.it, attorno all'1,831 euro al litro per la benzina, all'1,718 per il diesel e allo 0,819 per il GPL. Rimangono però picchi vicini ai 2 euro al litro. La benzina in alcuni distributori arriva a costare 1,911 euro al litro ed il diesel 1,756. Variazioni per lo più imputabili alle differenze regionali. E' inoltre appena entrata in vigore la nuova accisa sui carburanti introdotta dal governo Monti per fronteggiare l'emergenza terremoto in Emilia. All'orizzonte sono dunque attesi ulteriori rincari.

Autore:

Tag: Attualità , carburanti alternativi , carburanti


Top