dalla Home

Attualità

pubblicato il 8 giugno 2012

Google Street View non ha l'obbligo di sfocare volti e targhe

Lo ha stabilito una sentenza in Svizzera

Prosciolta negli Stati Uniti da ogni accusa per presunta violazione della privacy, Google Street View ha ottenuto un'altra vittoria in Svizzera, dove il Tribunale federale, ultima istanza nella Confederazione, ha stabilito che non ha l'obbligo di sfocare al 100% volti e targhe. Come spiega l'ANSA secondo i giudici è troppo chiedere l'irriconoscibilità totale, perché un software di Google già sfuma le caratteristiche personali nel 99% dei casi. Viene così ribaltata la sentenza dell'aprile 2011 che aveva obbligato Google a pubblicare solo immagini in cui le identità erano oscurate.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , google


Top