dalla Home

Home » Argomenti » Bollo e Tasse

pubblicato il 27 settembre 2006

BOLLO AUTO: l'Alfa 75 potrebbe costare come una F430!

BOLLO AUTO: l'Alfa 75 potrebbe costare come una F430!

No, non è uno scherzo. Attualmente è al vaglio del governo una vera e propria rivoluzione che, entro breve, potrebbe cambiare radicalmente le tariffe riguardanti il bollo auto.

E in che modo la vecchia ma gloriosa Alfa 75 sarebbe costretta a pagare una tassa di proprietà paragonabile a quella di una Ferrari 430? Semplicemente cambiando il metro di misura per il calcolo del bollo: presto infatti potrebbe essere calcolato solo sul livello di emissioni nocive emesse dall'auto e non più sui cavalli fiscali.

La proposta, che arriva direttamente dal ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, verrà discussa il prossimo venerdì e già imperversano critiche e lamentele. I motivi di questo malcontento sono presto chiariti visto che, come è facile intuire, gli automobilisti ad essere colpiti non saranno quelli che in garage hanno autovetture recenti ma, al contrario, i sovratassati saranno coloro che posseggono auto datate e non rispettose dell'ambiente come quelle di ultima produzione.

Nulla da dire sulla nobiltà della proposta, giustamente attenta al bene dell'ambiente e alla salute del cittadino, ma dal punto di vista dell'equità fiscale forse non tutti saranno d'accordo.

Autore:

Tag: Attualità , bollo auto


Top