dalla Home

Attualità

pubblicato il 31 maggio 2012

Terremoto in Emilia, Ferrari apre un'asta online per raccogliere fondi

In vendita pezzi unici come una 599XX Evo, caschi e tute da gara di Fernando Alonso e Felipe Massa

Terremoto in Emilia, Ferrari apre un'asta online per raccogliere fondi

Dopo aver contribuito a raccogliere fondi per le popolazioni terremotate dell'Abruzzo ed anche del Giappone dopo lo Tsunami del 2011, la Ferrari ha iniziato ad offrire sostegno concreto alle vittime del sisma in Emilia Romagna. Prima ha definito un piano di supporto per la Fonderia Scacchetti di San Felice sul Panaro e poi ha lanciato un'asta online per raccogliere fondi che prenderà il via la prossima settimana sul sito www.ferraristore.com. In vendita per beneficenza il marchio del Cavallino Rampante ha messo oggetti di particolare valore, come i caschi e le tute da gara di Fernando Alonso e Felipe Massa. Non mancano le auto. All'asta c'è anche una 599XX Evo del valore commerciale di 1,3 milioni di euro. "Non appena diffuse le notizie del sisma, clienti e collezionisti Ferrari da tutto il mondo si sono immediatamente messi in contatto con Maranello per offrire spontaneamente il proprio contributo. Ancora una volta la generosità degli appassionati della Casa di Maranello permetterà di raccogliere significative risorse da destinare a chi più è stato colpito da eventi tragici", si legge nella nota.

DONAZIONI PER I TERREMOTATI AL 45500
Ricordiamo che fino al 26 giugno è attivo il numero 45500 attraverso il quale si possono donare 2 euro in favore della popolazione colpita dall'emergenza. Il ricavato della sottoscrizione sarà destinato alle necessità indicate dalla Regione Emilia-Romagna. Si può donare inviando un sms o chiamando da rete fissa il numero 45500. Il servizio è attivo solo con gli operatori nazionali Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste Mobile, CoopVoce, Tiscali e Noverca e su rete fissa con Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e Tiscali. La cifra raccolta sarà interamente destinata alle popolazioni colpite. Sulle cifre non grava l'Iva e nessuna quota andrà agli operatori di telefonia.

Galleria fotografica - Asta Ferrari per l'Emilia: i lottiGalleria fotografica - Asta Ferrari per l'Emilia: i lotti
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 1
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 2
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 3
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 4
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 5
  • Asta Ferrari per l\'Emilia: i lotti - anteprima 6

Autore:

Tag: Attualità , Ferrari , aste , beneficenza


Top