dalla Home

Tuning

pubblicato il 28 maggio 2012

Vencer Sarthe

Spinta dal propulsore V8 da 510 Cv, la supercar olandese sarà prodotta in serie limitata

Vencer Sarthe
Galleria fotografica - Vencer SartheGalleria fotografica - Vencer Sarthe
  • Vencer Sarthe - anteprima 1
  • Vencer Sarthe - anteprima 2
  • Vencer Sarthe - anteprima 3
  • Vencer Sarthe - anteprima 4
  • Vencer Sarthe - anteprima 5
  • Vencer Sarthe - anteprima 6

E' in arrivo una nuova supercar. La Vencer, compagnia olandese poco nota al grande pubblico, presenta Sarthe, esemplare ideato e realizzato dai tecnici dell'azienda e che verrà prodotto in tiratura limitata ( si parla di una ventina di unità). Il body kit dell'auto prevede un'ampia sezione frontale, dominata dal gruppo ottico con proiettori allo xeno, che le conferisce un look molto aggressivo. Il punto di forza dell'auto è rappresentato dal peso ridotto, solo 1.390 kg, ottenuto grazie all'utilizzo di materiali "leggeri" come la fibra di carbonio, usata per la carrozzeria o l'acciaio al cromo-molibdeno, utilizzato per il telaio.

La sezione posteriore, invece, generata all'interno di un incavo, racchiude i gruppi ottici e il diffusore. Sotto il cofano, la Vencer Sarthe è dotata di un motore V8 in grado di erogare fino a 510Cv e una coppia massima di 650 Nm che le consentono, in abbinamento al cambio manuale a sei marce, di accelerare da 0 a 100 in 3,8 secondi e raggiungere la velocità massima di 326 km/h. I vertici dell'azienda olandese non hanno rilasciato informazioni ne sugli interni ne sul prezzo dell'auto, ma le sue credenziali da supersportiva e la tiratura limitata con cui verrà prodotta lasciano intendere che si tratti di un' auto decisamente esclusiva.

Autore: Redazione

Tag: Tuning , auto europee , tuning


Top