dalla Home

Motorsport

pubblicato il 23 maggio 2012

La Formula 1 vicina alla quotazione in Borsa

In giugno probabile debutto a Singapore. Intanto CVC cede il 21% del Circus a due investitori USA e alla banca centrale norvegese

La Formula 1 vicina alla quotazione in Borsa

Secondo quanto anticipato dalla stampa economica in queste ore, la Formula 1 sarebbe vicina alla quotazione alla Borsa di Singapore. Il debutto nei listini asiatici potrebbe avvenire a giugno. Una delle mosse preparatorie al collocamento sarebbe la cessione da parte di CVC Capital Partners, il fondo che insieme a Bernie Ecclestone dal 2006 è proprietario del Circus, del 21% della Formula One Management a tre investitori per un valore di 1,6 miliardi di dollari USA. La vendita riduce la quota di CVC Capital partners dal 63% al 42%. I nuovi invenstitori sono le americane BlackRock Inc. e Waddell & Reed Financial Inc. e la banca centrale norvegese, la Norges Bank.

Autore:

Tag: Motorsport , formula 1


Top