dalla Home

Eventi

pubblicato il 10 maggio 2012

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012, un weekend di charme

I 60 anni della Ferrari GTO, i 40 della BMW Turbo, motociclette e anche "bubble car" in un'edizione ancora più aperta al pubblico

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2012, un weekend di charme
Galleria fotografica - BMW TurboGalleria fotografica - BMW Turbo
  • BMW Turbo - anteprima 1
  • BMW Turbo - anteprima 2
  • BMW Turbo - anteprima 3
  • BMW Turbo - anteprima 4
  • BMW Turbo - anteprima 5
  • BMW Turbo - anteprima 6

Il Concorso d'Eleganza di Villa d'Este, il massimo appuntamento mondiale per l'automobilismo d'epoca, quest'anno apre ancora di più al pubblico. Nel fine settimana del 25-27 maggio 2012, il meraviglioso parco del Grand Hotel Villa d'Este e quello di Villa Erba a Cernobbio sul lago di Como si trasformeranno in uno scenario unico per le più belle auto e moto del passato. Disputato per la prima volta nello stesso luogo nel 1929, la formula di quest'anno prevede per la prima volta l'apertura dei cancelli per il pubblico, e non più per i soli invitati, ma anche per i visitatori a partire già dal venerdì sera.

CIRCOLO ESCLUSIVO
Fra le partecipanti a Villa d'Este 2012 vi saranno, per citarne alcune, vetture come Ferrari GTO Berlinetta Scaglietti del 1962, uno dei 32 esemplari della Serie 1 che ha ottenuto vari successi su importanti circuiti europei come Nürburgring, Spa e Zolder; Aston Martin DBR1 del 1959, uno dei cinque esemplari costruiti. La DBR 1 che partecipa al Concorso d'Eleganza Villa d'Este si aggiudicò nel 1959, il secondo posto a Le Mans, guidata da Maurice Trintignant e Paul Frère; Fiat Abarth 500 Zagato Coupé del 1957, uno dei cinque esemplari costruiti della piccola coupé da 23 CV e 445 kg. Come di consueto vi sarà un concorso parallelo dedicato alle più belle concept car. Quest'anno si presenteranno i seguenti candidati: Ford Evos, Rimac Concept One, Rinspeed Dock+Go, Stile Bertone Jaguar B99, Italdesign Giugiaro Brivido, Pininfarina Cambiano, Lexus LF-LC e Alfa Romeo 4 C Concept, oltre alle immancabili sorprese dell'ultimo momento. La tradizione vuole che il BMW Group partecipi fuori concorso alla valutazione dei prototipi e delle concept car. Quest'anno, la scelta dei rappresentanti - all'insegna della tradizione del marchio BMW - è caduta sulla BMW Turbo del 1972, prima concept car della Casa dell'Elica che sul lago di Como festeggia il suo 40esimo compleanno.

VIVA LE BUBBLE CAR!
Il Concorso di Motociclette, disputato l'anno scorso per la prima volta, vedrà nel 2012 il suo secondo round. Nella seconda edizione del Concorso, 30 motociclette, oltre ad una speciale esposizione di prototipi, saranno sottoposti all'esame della giuria, mentre la novità del sabato sarà la sfilata da Tremezzo a Cernobbio, con destinazione Villa Erba dove, per la prima volta, la giuria valuterà le motociclette. Vicino alle due ruote, una speciale categoria di veicoli attenderà il pubblico a Villa Erba. Con un'esposizione di circa 30 microcar e bubble-car, il Concorso proporrà un mondo totalmente diverso da quello dei lussuosi "gioielli" che generalmente dominano la scena del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este. Per informazioni e prenotazioni www.concorsodeleganzavilladeste.com

Galleria fotografica - Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011Galleria fotografica - Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 1
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 2
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 3
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 4
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 5
  • Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011 - anteprima 6

Autore:

Tag: Eventi , Bmw , auto storiche


Top