dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 8 maggio 2012

Freno intelligente per le Hyundai vendute in USA

Introdotto un sistema per togliere potenza al motore se si premono insieme freno e acceleratore

Freno intelligente per le Hyundai vendute in USA

Dopo la nota vicenda dell'acceleratore difettoso Toyota, le istituzioni statunitensi, con a capo la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), stanno valutando da mesi una normativa per rendere obbligatorio uno specifico sistema di sicurezza, denominato "breake override". Nell'attesa che le norme diventino effettive, le case automobilistiche corrono ai ripari, anticipando l'adozione del dispositivo: dopo le dichiarazioni di General Motors, ora è Hyundai a rendere disponibile il pedale del freno "intelligente", a partire dal mese di maggio per tutti i propri modelli venduti negli USA.

La tecnologia Brake Pedal Throttle Override consiste, di fatto, in un software in grado di effettuare uno specifico controllo dei pedali (elettronici) di freno e acceleratore: nel caso in cui vengano premuti contemporaneamente acceleratore e freno, è a quest'ultimo comando che viene data la priorità, mentre viene negata al motore la possibilità di aumentare il numero di giri. In questo modo, seppure con il supporto dell'elettronica, viene affidato nuovamente al guidatore il comando della vettura, sia nel caso di blocco dell'acceleratore, sia in tutti i casi di guasti e situazioni di emergenza. Anche altre case si stanno muovendo in questa direzione, che diventerà probabilmente uno standard internazionale nel prossimo futuro.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tecnica , Hyundai , auto coreane , sicurezza stradale , usa


Top