dalla Home

Novità

pubblicato il 19 settembre 2006

Renault Clio LE IENE

Renault Clio LE IENE
Galleria fotografica - Renault Clio LE IENEGalleria fotografica - Renault Clio LE IENE
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 1
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 2
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 3
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 4
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 5
  • Renault Clio LE IENE - anteprima 6

Da questo mese è disponibile in tutte le concessionarie Renault la nuova Clio LE IENE, una versione speciale nata da un progetto di co-marketing fra la Casa francese e la popolare trasmissione televisiva di Italia1.
Questa Clio, adesso "dannatamente full of life", si rivolge ad un target di clientela giovane grazie ad un design reso più aggressivo e accattivante. Rigorosamente di colore nero, Clio LE IENE si riconosce per le maniglie cromate, i cerchi in lega, e i vetri oscurati.

Gli interni sono caratterizzati da sellerie in misto pelle-tessuto e la plancia "slush" conferisce piacevolezza al tatto, ma anche alla vista, grazie alle tonalità in carbone scuro mentre i bordi della strumentazione sono cromati e le laccature della consolle centrale nere.

Dulcis in fundo il logo "LE IENE", ben visibile sia dentro sulla consolle centrale, che fuori sul montante posteriore.

Ricca la dotazione di serie per quanto riguarda la sicurezza attiva e passiva: 2 airbag antiscivolo conducente e passeggero, 2 airbag frontali conducente e passeggero autoadattativi, 2 airbag laterali anteriori (torace), poggiatesta posteriori regolabili in altezza, ABS con Assistenza alla Frenata di Emergenza, accensione delle luci di emergenza in caso di frenata brusca, alzacristalli anteriori elettrici, ad impulso e con sistema di sicurezza lato conducente, antiavviamento elettronico codificato.

La nuova versione Clio LE IENE sarà disponibile in tutte le motorizzazioni benzina e diesel attualmente a listino con prezzi a partire da 13.900 Euro.

Una curiosità: per questa collaborazione Renault ha investito circa 500.000 euro, ma la IENA Alessandro Sortino ha precisato: "Non intascheremo neppure un centesimo perché tutti i soldi serviranno a coprire le spese legali che il programma deve sostenere per far fronte a diffide e querele che riceviamo a causa delle nostre inchieste".

Scegli Versione

Autore: Maurizio Besostri

Tag: Novità , Renault


Top