dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 maggio 2012

Maserati: in arrivo una sportiva a motore centrale?

Dopo Merak, Bora e MC12 sarebbe il turno nel 2015 di una berlinetta derivata dalla 458 Italia che si chiamerebbe "GranSport". Lo ha detto l'ad del Tridente Harald Wester

Maserati: in arrivo una sportiva a motore centrale?

Non solo nuove berline e SUV: a partire dal 2015 Maserati potrebbe ritornare a produrre una sportiva a motore centrale. Lo ha dichiarato l'amministratore delegato del Tridente Harald Wester in un'intervista al magazine inglese Evo nella quale ha rivelato che sarebbe già pronto un nome ripescato dal recente passato. La futura sportiva modenese, che concettualmente dovrebbe avvicinarsi alla Ferrari 458 Italia ma avere un prezzo inferiore, nei corridoi di viale Ciro Menotti sarebbe nota come GranSport, come la versione sportiva della coupé che ha preceduto l'attuale GranTurismo.

PARENTELE ECCELLENTI
Secondo le parole di Wester, la nuova "GranSport" che potrebbe arrivare nel 2015 dovrebbe essere "leggera e potente" con un telaio in fibra di carbonio o, se l'ambizioso progetto non fosse fattibile, sfruttando, come già avviene oggi fra California e GranCabrio, uno chassis in alluminio di derivazione Ferrari. Stando a quanto dichiarato da Wester, pare possibile che la nuova Maserati sfrutterà la tecnologia della 458 Italia, con motore 4,7 litri e cambio a doppia frizione. Sarebbe costruita a Modena, insieme alla Alfa Romeo 4C, la cui produzione dovrebbe partire invece a maggio del 2013. Sarebbe anche la quarta Maserati a motore centrale della storia, dopo le Merak e Bora degli anni '70 e l'ormai pensionata MC12 che nei primi anni 2000 ha fatto incetta di titoli nelle competizioni GT.

VERSO IL 2015
Posizionandosi ad un prezzo intorno ai 150.000 euro e con un volume produttivo massimo annuo di 2.000 esemplari, la nuova GT Maserati dovrebbe contribuire a raggiungere l'obiettivo più volte dichiarato di 50.000 vetture all'anno nel 2015. Il contributo più sostanzioso, però, sarebbe quello delle da costruire a Grugliasco nell'ex Bertone insieme all'assemblaggio del SUV Kubang. A a Modena rimarranno invece GranTurismo, GranCabrio e la nuova Quattroporte attesa per l'inizio del 2013.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Maserati , auto italiane


Top