dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 aprile 2012

"Fiat conquista l’America", con la 500

Lo dice USA TODAY, dopo l'ennesimo spot Hollywoodiano con Charlie Sheen

All'inizio era stato un vero flop. La Fiat 500 negli USA non vendeva abbastanza. Poi è stato cambiato il responsabile del marchio (Laura J. Soave è stata sostituita da Tim Kuniskis) e alla piccola italiana è stata associata l'immagine di Jennifer Lopez. Prima è arrivato lo spot legato al singolo "Papi", poi è stata la volta della sponsorizzazione della Fiat 500 Gucci con la bella cantante (in copertina) ed infine è giunta la notizia che JLo ha fatto comprare una Fiat 500 anche a Madonna. E' così che nei primi mesi del 2012 Fiat negli USA ha recuperato, febbraio è stato il miglior mese di vendita dal debutto: +69% rispetto a gennaio. E' il potere della notorietà ed ecco che oggi il secondo quotidiano più famoso d'America, USA TODAY, scrive "Fiat conquista l'America". E' merito del talento dell'AD Sergio Marchionne, scrive il quotidiano, e anche di altri due commercial. Il primo ha come protagonista l'attore Charlie Sheen, che entra in una lussuosa casa statunitense a bordo di una 500 Abarth a tutto gas.

Una carica emotiva che riprende quanto già visto nello spot Seduction per la Fiat 500 Abarth, che su You Tube vanta milioni di visualizzazioni e si piazza al 19esimo posto della speciale classifica delle 60 pubblicità più viste.
Il secondo nuovo spot si chiama "Baby" ed ironizza sull'italianità della vettura. Un'altra sequenza azzeccata che ha fatto scrivere a diversi quotidiani internazionali "La Fiat di Sergio Marchionne sta crescendo".
"Ad un anno dal difficile rilancio della Fiat negli USA, ci sono segnali che il marchio stia prendendo la strada giusta con profitti in continua crescita negli ultimi mesi - si legge su USA TODAY -. Nel 2011 c'erano solo 30 concessionari aperti nel paese; ora ce ne sono 142, che diventeranno 200 per la fine del 2013", mentre il quotidiano spagnolo El Mundo definisce la Fiat 500 "una vera icona americana". Una sentenza condivisa anche dalla testata economia tedesca WirtschaftsWoche, ma per essere certi di questo recupero bisognerà aspettate l'inequivocabile verdetto di mercato.

Charlie Sheen per Fiat 500 - Lo spot

Il marchio Abarth sulla Fiat 500 si fa strada negli USA con il volto dell'attore Charlie Sheen

Spot Fiat 500 Baby

Fiat 500 porta negli USA un po' di italianità

Fiat 500 Abarth. Lo spot TV americano

L'Abarth 500 da 130 e 160 CV sbarca negli Stati Uniti e lo fa con una campagna pubblicitaria "seducente"

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , spot pubblicitari , VIP , auto italiane


Top