dalla Home

Novità

pubblicato il 12 settembre 2006

Nuove Mercedes Classe S 4Matic

Nuove Mercedes Classe S 4Matic
Galleria fotografica - Mercedes S500 4MaticGalleria fotografica - Mercedes S500 4Matic
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 1
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 2
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 3
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 4
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 5
  • Mercedes S500 4Matic - anteprima 6

Mercedes amplia l'offerta per Classe S introducendo su S500, S450 e, in un secondo momento, su S320 CDI la trazione integrale permanente 4Matic. I vantaggi di tale soluzione sono riscontrabili in una maggiore sicurezza nella guida su fondi a scarsa aderenza rispetto alle versioni a sola trazione posteriore.

L'incremento di peso derivante dall'aggiunta del differenziale centrale varia tra i 66 e i 70 kg a seconda del motore, massa che non penalizza troppo consumi e prestazioni dinamiche. La gestione di 4Matic è affidata tutta all'elettronica che gestisce coppia e potenza a seconda delle condizioni stradali, variando la ripartizione che in condizioni standard è del 45% all'anteriore e 55% al posteriore. Ovviamente sono presenti sistemi come ABS, ASR, EBD, ESP e 4ETS, tutti di ultima generazione, i quali monitorizzano il veicolo durante la marcia unitamente alla centralina 4Matic.

Le prestazioni in accelerazionedei modelli con trazione integrale sono le medesime delle versioni a trazione posteriore, questo per sottolineare che il peso aggiuntivo è compensato dalla maggiore motricità derivante dalle quattro ruote motrici. S 500 4 Matic, con i suoi 388 cv e 530 Nm di coppia, accelera da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi mentre per S 450 e i suoi 340 cv e 460 Nm di coppia, il cronometro si ferma dopo 5,9 secondi.
Per quel che riguarda la propulsione diesel, i 235 cv di potenza massima insieme ai ben 540 Nm di coppia, permettono alla 320 CDI di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi, raggiungendo una velocità massima di 245 km/h, appena 5 km/h inferiore alle sorelle V8 elettronicamente limitate a 250 km/h. I consumi delle tre S 4Matic sono incrementati di 0,4/0,6 litri di carburante in più nell'arco dei 100 km percorsi.

Tutte equipaggiate con il cambio automatico 7G-tronic, le nuove ammiraglie 4Matic saranno disponibili, sia a passo corto che lungo, entro settembre 2006 nelle motorizzazioni a benzina, mentre per la 320 CDI bisognerà attendere fino alla fine dell'anno. I prezzi per il mercato italiano devono ancora essere resi noti.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz


Top