dalla Home

Accessori

pubblicato il 10 aprile 2012

Chrysler annuncia il caricabatterie wireless

Disponibile su Dodge Dart a 199,99 dollari

Chrysler annuncia il caricabatterie wireless

Ricaricare il cellulare senza dover armeggiare con cavi e connettori, ma semplicemente appoggiandolo su una piastra. Ci ha pensato Chrysler attraverso la propria divisione tecnologica Mopar a conferma che legame tra auto e tecnologia è sempre più stretto, come dimostrato anche negli ultimi tempi da Mercedes con Siri e da Volvo con l'applicazione per smartphone che apre o chiude le porte dell'auto a distanza.

Il nuovo sistema di ricarica sarà disponibile su tutti i modelli Chrysler a partire dalla Dodge Dart 2013, la Alfa Romeo Giulietta americana, che sarà commercializzata nella seconda metà dell'anno. La nuova tecnologia Mopar sfrutta una "piastra" ad induzione collocata al centro della console: quando lo smartphone viene appoggiato su di essa, il dispositivo si attiva automaticamente, ricaricandolo. Affinché funzioni, però, è necessario dotare il proprio telefono di una speciale custodia che viene fornita insieme al kit wireless, al prezzo di 199,99 dollari (153 euro circa al cambio attuale).

Autore: Redazione

Tag: Accessori , Chrysler , dall'estero


Top