dalla Home

Novità

pubblicato il 4 aprile 2012

Nuova Mercedes GL

Debutta a New York la nuova generazione della grande fuoristrada tedesca

Nuova Mercedes GL
Galleria fotografica - Nuova Mercedes GLGalleria fotografica - Nuova Mercedes GL
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 1
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 2
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 3
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 4
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 5
  • Nuova Mercedes GL - anteprima 6

Mercedes fa debuttare al Salone di New York (6-15 aprile 2012) la nuova generazione della GL, la SUV di grandi dimensioni e con vocazione fuoristradistica della casa tedesca. Oltre al nuovo design, che si allinea con quello delle più recenti realizzazioni Mercedes, la nuova GL introduce nuove soluzioni tecnologiche riguardanti sia l'assistenza alla guida che la sicurezza, conservando la versatilità degli interni, in grado di ospitare fino a 7 persone. Novità anche per ciò che riguarda i motori, caratterizzati dalla tecnologia BlueEFFICIENCY, che migliorano prestazioni e consumi.

ESTERNI: UNA MAXI-STATION CON MAGGIOR DINAMISMO
Il nuovo design Mercedes tende generalmente ad abbandonare una classicità "composta", a favore di soluzioni che danno l'impressione di un certo dinamismo, seppure talvolta realizzate con qualche "eccesso" di linee. Il risultato, comunque, è uno svecchiamento delle forme, che in alcuni casi (come nelle sportive, o nelle "best seller" del marchio) ha portato a soluzioni gradite anche dagli utenti, e che comunque risponde quasi sempre ad esigenze tecnologiche, a cominciare dall'efficienza aerodinamica. La GL, con la sua carrozzeria da "grande station wagon" (è lunga 5.120 mm, larga 2.141 mm, alta 1.850 mm), mantiene nel complesso una carrozzeria dal volumi regolari, con portellone quasi verticale, garantendo un abitacolo ampio, grazie anche al passo di ben 3.075 mm; le numerose linee e "pieghe" che si riscontrano soprattutto su frontale, cofano e fiancata permettono di snellire un po' l'insieme. Da segnalare, in particolare, la piega "ad ala" sopra il parafango posteriore, comune a molte altre Mercedes, e il frontale alto, ma con cofano più sollevato e sagomato in corrispondenza della grande calandra a due soli listelli cromati orizzontali con la "stella" al centro: insieme alle ampie prese d'aria inferiori nello scudo, l'insieme ricorda gli stilemi delle Mercedes più sportive. Immancabili le luci a LED, anteriori e posteriori, mentre più tipici di una fuoristrada sono le protezioni inferiori, i parafanghi squadrati (che ospitano i grandi cerchi da 18" a 21") e le barre sul tetto; le cromature, infine, sottolineano la vocazione "premium" della GL. L'inedito allestimento AMG prevede un'ulteriore caratterizzazione sportiva, come gli spoiler, i cerchi a 5 doppie razze da 21", la predella in alluminio e le pinze freni specifiche.

FINITURE PREMIUM, 7 POSTI E UN GRAN BAGAGLIAIO
All'interno, la nuova GL propone un abitacolo più vicino a quello di una berlina che a quello di una fuoristrada; l'elemento più caratterizzante è la plancia, con la consolle centrale dotata dei numerosi pulsanti per climatizzazione e infotainment, e lo schermo nella parte superiore, tra le due bocchette di ventilazione; la consolle prosegue nell'ampio tunnel centrale attrezzato, comprendente anche i comandi per il sistema Comand e per la selezione delle modalità di guida in fuoristrada. La strumentazione prevede classici elementi circolari con uno schermo centrale ad alta definizione di 11,4 cm, mentre il volante a 4 razze incorpora pulsanti a 12 funzioni. Non manca la consueta disponibilità di materiali di finitura pregiati, con legno e alluminio in numerose varianti, e pelle Artico rifinita a mano, disponibili in vari accostamenti cromatici. I sedili sono disposti su tre file (2-3-2 posti), e ora tutti dispongono di più spazio in ogni direzione; la terza fila può essere spostata e ripiegata elettricamente, e vi si accede con il sistema Easy-entry da entrambi i lati, disponibile a richiesta anche in versione elettrica. Di grandi dimensioni il bagagliaio, che offre una capacità da 680 fino a 2.300 litri. Numerosi, come di consueto, i pacchetti di personalizzazione, a cominciare dalla linea designo Exclusive, con rivestimenti in pelle nappa.

TANTA ELETTRONICA MERCEDES, IN PARTE AL DEBUTTO SU UNA GL
La tecnologia vista in altre Mercedes in termini di ausilio alla guida e di sicurezza è stata estesa anche alla nuova GL: di serie sono previsti i consueti ESP, ASR, ABS e il sistema PRE-SAFE, mentre debuttano il Collision prevention Assist (CPA), che avvisa della possibile collisione, e l'Attention Assist, il segnale che avvisa di un possibile colpo di sonno del conducente. Sono previsti anche lo Steer Control, il sistema di servoassistenza variabile, e il Crosswind Assist, un sistema che agisce sui freni per ridurre gli effetti del vento trasversale. Presenti a richiesta anche le funzionalità di frenata automatica e segnalazione pre-collisione, di avviso di superamento della linea di mezzeria, di segnale per coprire la zona morta degli specchietti retrovisori, di sistemi specifici per la visibilità in caso di nebbia o di guida notturna, pensando anche al fuoristrada. E' disponibile anche il sistema multimediale, di navigazione e comunicazione Comand, con la disponibilità in opzione di una telecamera a 360°.

MOTORI PIÙ EFFICIENTI
Le motorizzazioni previste al lancio sono il diesel common rail della GL 350 BlueTEC 4MATIC, che migliora del 20% le prestazioni del predecessore in termini di consumo medio (16,15 km/l) e emissioni di CO2 (192 g/km), con valori più alti di potenza (258 CV) e coppia massima (620 Nm), e il V8 a iniezione diretta di benzina e biturbo 4,6 litri della GL 500 4MATIC BlueEFFICIENCY, dotato di ben 408 CV, che con i suoi 10,6 km/litro di consumo medio è uno dei più efficienti della sua categoria, migliorando del 18% le caratteristiche del motore precedente. Per il miglioramento dei consumi, troviamo il sistema start/stop, varie funzionalità per l'uso efficiente dei dispositivi elettrici di bordo, la gestione "intelligente" dell'alternatore e anche, naturalmente, il cambio automatico 7G-TRONIC PLUS. Da notare anche la riduzione del peso di circa 100 kg per la versione diesel rispetto alla precedente GL, grazie ad una scelta specifica di materiali.

SOSPENSIONI AUTOLIVELLANTI E PACCHETTO ON&OFFROAD
La nuova GL monta il sistema di sospensioni Airmatic autlivellanti di serie, in grado di migliorare confort e tenuta di strada, insieme all'Active Curve System per la riduzione del rollio. Oltre al sistema di trazione integrale 4MATIC, la nuova Classe GL prevede un sistema di regolazione della velocità nelle forti pendenze e uno specifico programma elettronico per la guida in fuoristrada; è inoltre previsto il package ON&OFFROAD con ulteriori caratteristiche, meccaniche ed elettroniche, e speciali protezioni del sottoscocca per la guida in fuoristrada; in questo caso, le sospensioni Airmatic permettono anche il sollevamento della vettura da terra fino a 285 mm.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Mercedes-Benz , auto europee , new york


Top