dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 aprile 2012

Nissan NV200 entra nella flotta taxi di New York

Il van giapponese debutta in occasione del Salone dell'auto americano

Nissan NV200 entra nella flotta taxi di New York
Galleria fotografica - Nissan NV200, il nuovo Taxi di New YorkGalleria fotografica - Nissan NV200, il nuovo Taxi di New York
  • Nissan NV200, il nuovo Taxi di New York - anteprima 1
  • Nissan NV200, il nuovo Taxi di New York - anteprima 2
  • Nissan NV200, il nuovo Taxi di New York - anteprima 3

E' arrivato a SoHo nella città di New York accompagnato da Carlos Ghosn, Presidente e CEO di Nissan, e da Michael R. Bloomberg, Sindaco della metropoli. Il Nissan NV200 è così entrato ufficialmente a far parte della flotta di taxi più famosa del mondo e dal 6 al 15 aprile sarà in mostra al Salone di New York in programma al Jacob Javits Center. "Nissan NV200 sarà il taxi più sicuro, comodo e funzionale che la città di New York abbia mai avuto - ha detto il Sindaco Bloomberg -. L'immagine dei nostri taxi è nota in tutto il mondo e ora le daremo una nuova svolta. Grazie a Nissan, i 600.000 passeggeri che ogni giorno utilizzano il servizio avranno tecnologie di ultima generazione e altissimi standard di sicurezza".

Nissan ha anche collaborato con la Braun Corp. per lo sviluppo, l'ingegneria e la produzione di un sistema di salita a bordo per le sedie a rotelle, che equipaggerà i taxi di New York a partire dal 2013. Inoltre, nell'ambito del programma "Taxi of Tomorrow" il costruttore giapponese collaborerà con la città e i tassisti a un'iniziativa pilota per studiare l'uso di veicoli a emissioni zero per il trasporto pubblico di persone. A titolo gratuito, Nissan fornirà ai tassisti e alla città di New York sei Leaf e tre stazioni di ricarica per testare l'elettrificazione della flotta.

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , auto giapponesi , new york , auto elettrica


Top