dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 30 marzo 2012

Subaru Legacy e Outback restyling

Nuova calandra in stile Impreza e consumi ridotti per i boxer a benzina

Subaru Legacy e Outback restyling
Galleria fotografica - Subaru Legacy e Outback restylingGalleria fotografica - Subaru Legacy e Outback restyling
  • Subaru Legacy e Outback restyling - anteprima 1
  • Subaru Legacy e Outback restyling - anteprima 2

Al Salone di New York (6-15 aprile 2012) debuttano le Subaru Legacy e Outback restyling, versioni aggiornate che riguardano sia la carrozzeria berlina che la station wagon. Per entrambe la modifica estetica più importante riguarda il frontale, dove compare una calandra rivista, simile a quella della nuova Impreza e gruppi ottici di nuovo disegno. Una novità comune alle due vetture giapponesi è il miglioramento dell'efficienza per i motori boxer a benzina e l'adozione del sistema EyeSight che incorpora cruise control adattivo, sistema di allerta abbandono corsia e rilevamento pedono con frenata automatica.

SUBARU LEGACY
Negli USA la rinnovata Subaru Legacy è offerta con due motorizzazioni a benzina, non disponibili in Italia. Si tratta del 6 cilindri boxer di 3,6 litri da 260 CV e del nuovo 4 cilindri boxer bialbero di 2,5 litri e 173 CV. In particolare il 2.5 DOHC migliora i consumi del precedente SOHC facendo segnare un dato combinato di 8,7 l/100 km. La nuova Subaru Legacy 2.5 può montare un cambio manuale 6 marce o l'automatico Lineartronic CVT con 6 marce "virtuali". Oltre al citato EyeSight la Subaru Legacy 2013 vanta un inedito settaggio delle sospensioni e dello sterzo che promette un maggior comfort di guida e un rollio ridotto del 40%. I livelli di allestimento sono tre: base, Premium e Limited, caratterizzati da nuovi tessuti per i sedili e la disponibilità di schermo a colori da 3,5", presa di corrente posteriore e apertura/avviamento keyless.

SUBARU OUTBACK
Per la Subaru Outback 2013, la station wagon con capacità da fuoristrada giunta alla quarta generazione, valgono le stesse modifiche al frontale che interessano la Legacy, con in più un massiccio paraurti che ospita grandi fari fendinebbia tondi, parti scure e uno scivolo anteriore. La stessa, tipica, caratterizzazione offroad continua nei fascioni laterali e nella barre portatutto sul tetto. Il sistema di trazione integrale Symmetrical AWD è di serie e anche qui il reparto sospensioni è stato rivisto per migliorare la comodità di viaggio. La luce da terra è di 221 mm e i motori sono gli stessi 2.5 e 3.6 litri, con il primo che consente un consumo medio di 9,0 l/100 km. Anche in questo caso la scelta della trasmissione è fra il manuale e il Lineartronic CVT di seconda generazione. Fra le dotazioni delle versioni base, Premium e Limited si segnala la presenza dell'EyeSight e del Bluetooth con audio streaming e connettività iPod-USB.

Scheda Versione

Subaru Legacy Station Wagon
Nome
Legacy Station Wagon
Anno
2009 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Subaru , auto giapponesi , new york


Top