dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 marzo 2012

La paura è un ricordo, parola di Marchionne

Il numero uno di Fiat-Chrysler fa il punto della situazione alla TV americana CBS

La paura è un ricordo, parola di Marchionne

Una panoramica di un quarto d'ora sull'avventura di Fiat in Chrysler, raccontata da Sergio Marchionne in persona. Nel video realizzato dall'emittente americana CBS per la trasmissione 60 minutes, l'ad del Lingotto racconta come la casa del Pentagono abbia saputo risollevarsi, elogiando il contributo dei lavoratori statunitensi proprio mentre passeggia all'interno di uno stabilimento produttivo, a fianco della nuova Dodge Dart

"La paura non c'è più", dice il manager italo-canadese nell'intervista che è andata in onda negli Stati Uniti la scorsa notte. Il riferimento è al 2009, quando tutti in Chrysler temevano che l'azienda non sopravvivesse. Ora l'obiettivo si sposta nel far percepire al mercato il miglioramento di prodotto, riportato da statistiche come quelle di Consumer Reports e secondo le quali sia Fiat che Chrysler hanno fatto passi avanti sfruttando i rispettivi punti di forza.

Autore:

Tag: Mercato , auto americane , detroit , VIP , produzione , usa


Top