dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 marzo 2012

L'anziano che attraversa è un incubo

E' lui il più odiato dagli automobilisti secondo il sondaggio con la Iena GIP

Il vecchietto che lentamente attraversa la strada è odiato dalla maggior parte degli automobilisti; almeno a Milano, dove la Iena GIP ha infastidito le persone ferme nel traffico per sondare le loro reazioni su suggerimento di TomTom. Ovviamente non si tratta di una ricerca condotta con tecnica statistica e non è nazionale, ma messi di fronte al fatto compiuto (come si vede nel video in copertina) i milanesi hanno dato le loro risposte collocando in seconda posizione nella classifica della persona "che non vorresti mai incontrare nel traffico" la mamma che porta il figlio a scuola rigorosamente con il SUV. Per non parlare del camion della nettezza urbana: dietro di lui la coda diventa eterna.

A innervosire sono anche le abitudini degli altri automobilisti. L'indeciso sulla strada da prendere ha ottenuto il 13% dei voti; la donna che si trucca in coda il 5,9% e solo dopo si trovano la scuola guida e il neopatentato. Assimilabile a queste categoria anche la ragazza imbranata che parte in terza, con conseguente spegnimento del motore. Se è svelta, la perdita di tempo è minima, ma si posiziona comunque all'ottavo posto con il 2% dei voti. Chiudono la classifica a pari merito con l'1,4% delle preferenze l'avvoltoio dei parcheggi, l'automobilista che continua a girare lentamente intorno a un parcheggio disperando di trovare posto e il businessman che cerca di far fruttare i momenti di coda leggendo il giornale, ma spesso dimentica di ripartire quando il traffico torna a essere fluido.

1. Vecchio col cappello 25,4%
2. Mamma con il SUV davanti alla scuola 24%
3. Il camion della nettezza urbana 18%
4. L'indeciso sulla strada da prendere 13%
5. La donna che si trucca in coda 5,9%
6. La scuola guida 5,8%
7. Il neopatentato 3%
8. L'imbranata: parte in terza e si spegne il motore 2%
9. L'avvoltoio dei parcheggi: continua a girare fino a trovarne 1,4%
10. Il manager che legge il quotidiano in coda 1,4%

Autore:

Tag: Curiosità , VIP , milano


Top