dalla Home

Motorsport

pubblicato il 21 marzo 2012

Al via il Campionato Italiano Rally 2012

La serie tricolore apre con il 35° Rally del Ciocco e Valle del Serchio

Al via il Campionato Italiano Rally 2012

Il Campionato Italiano Rally 2012 è pronto a scattare con la prima prova delle otto in calendario, il 35° Rally del Ciocco e Valle del Serchio che si disputa dal 22 al 24 marzo in Garfagnana, con Barga, piccolo borgo medievale, che rappresenterà il fulcro dell'evento. Fra i protagonisti più attesi della stagione 2012 ci sono il toscano Paolo Andreucci, in coppia con Anna Andreussi sulla rinnovata Peugeot 207 S2000 della filiale italiana del costruttore francese, e il veneto Umberto Scandola, in coppia con Guido D'Amore, al volante di una Skoda Fabia Super 2000 ufficialmente schierata da Skoda Italia.

OCCHIO AGLI OUTSIDER
Alle loro spalle c'è anche una pattuglia di aspiranti outsider guidata dal bergamasco Alessandro Perico, su Peugeot 207 Super 2000, dal veneto Marco Signor, Skoda Fabia, dal toscano Rudy Michelini, 207 Super 2000, e dal lombardo Matteo Gamba, anche lui su 207. I piloti privati delle vetture transalpine avranno fra l'altro modo di misurarsi anche tra loro in un monomarca appositamente istituito dalla Casa francese. Altro tricolore attesissimo è quello riservato agli Junior. Lo scorso anno il titolo lo portò a casa Simone Campedelli sulla Citroen DS 3 ufficiale.

IL CALENDARIO DEL CIR 2012
22-24 marzo, 35° Rally del Ciocco e Valle del Serchio (LU); 19-21 aprile, 36° Rally 1000 Miglia (BS); 17-19 maggio, 19^ Rally dell'Adriatico (MC); 31 aprile-2 maggio, 96^Targa Florio (PA); 28-30 giugno, Rally Città di Gubbio - 25° Rally San Crispino (PG); 23-26, 31° Rally Costa Smeralda (OT); 13-15 settembre, 32° Rally San Martino di Castrozza e Primiero (TN); 11-13 ottobre, 54° Rallye Sanremo (IM).

Autore:

Tag: Motorsport , rally , piloti


Top