dalla Home

Mercato

pubblicato il 19 marzo 2012

Subaru BRZ e Toyota GT 86: via alla produzione

Nella fabbrica dove nascono le sportive sarà assemblata anche la Impreza

Subaru BRZ e Toyota GT 86: via alla produzione
Galleria fotografica - Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzioneGalleria fotografica - Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 1
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 2
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 3
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 4
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 5
  • Subaru BRZ e Toyota GT 86: al via la produzione Subaru BRZ e Toyota GT 86: avviata la produzione - anteprima 6

Sono entrambe emozionali, ma non irrazionali. La Subaru BRZ e la Toyota GT 86 sono infatti progettate secondo i canoni delle sportive (coupé 2+2, motore anteriore e trazione posteriore) e prodotte secondo la logica delle sinergie appartenente alle citycar più frugali. Nello stabilimento Subaru di Gunma, presso la città giapponese di Ota, sono state avviate le linee delle "gemelle diverse".

Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato i presidenti dei due partner, Akio Toyoda (Toyota Motor Corporation) e Yasuyuki Yoshinaga (Fuji Heavy Industries), che danno così continuità a una joint-venture industriale nata nel 2005 e rinforzata nel 2008. Nel 2013, infine, lo stabilimento dove nascono le due nuove sportive ospiterà anche le catene di montaggio della nuova Impreza.

Autore:

Tag: Mercato , auto giapponesi , produzione , giappone


Top