dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 14 marzo 2012

Facel Vega: una possibile rinascita a Parigi

La concept coupé preannuncia un ritorno in piccola serie per il 2014

Facel Vega: una possibile rinascita a Parigi
Galleria fotografica - Facel Vega concept. Le prime immaginiGalleria fotografica - Facel Vega concept. Le prime immagini
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 1
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 2
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 3
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 4
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 5
  • Facel Vega concept. Le prime immagini - anteprima 6

Per molti dei nostri lettori il nome Facel Vega dice poco della storia dell'automobile, ma i conoscitori e appassionati di motorismo d'epoca ricordano di certo quella manciata di modelli sportivi ed extralusso prodotti in Francia fra il 1954 e il 1964. Per celebrare questi passati "fasti per pochi" sta per rinascere il marchio Facel Vega, che i francesi di Auto Plus suppongono pronta a presentare una nuova concept al prossimo Salone di Parigi (29 settembre - 14 ottobre 2012). A parziale conferma di questa ipotesi c'è la nascita di una pagina facebook Facel Vega concept che di giorno in giorno svela nuovi dettagli del prototipo di "GT alla francese".

PARABREZZA PANORAMICO, COME UNA VOLTA
Le poche immagini e i bozzetti al momento disponibili sembrano preannunciare una coupé 4 posti che cela il motore sotto il cofano anteriore e un'imponente calandra pentagonale con "baffi" laterali ripresa dalle storiche Facel. Un paio di elementi spiccano nel design della Facel Vega concept. Il primo è il parabrezza panoramico ripreso direttamente dalle Facel Vega FVS, HK500 ed Excellence prodotte fra la fine degli Anni '50 e i primi '60. La nuova concept sembra andare addirittura oltre e non si limita a riproporre il montante anteriore a inclinazione invertita, ma rispolvera un sistema di vetratura a superficie continua fra parabrezza e cristalli laterali, simile al "Vistotal" utilizzato in alcune vetture speciali di più di sessanta anni fa.

UN SET DI VALIGE SU MISURA DA ESTERNO
La seconda particolarità di questa Facel Vega concept, oltre alla disposizione singola dei sedili sportivi a guscio, è la presenza di un set di valige-contenitori griffati e sagomati per occupare tutto il bagagliaio posizionato in coda. Quest'ultimo pare esposto e senza coperchio, proprio come sulle prime automobili della storia. Totalmente assenti sono le informazioni sulla parte meccanica e i motori, ma la missione di questo prototipo è forse solo quella di tributare un riconoscimento al fondatore Jean Daninos e aprire la strada alla vera Facel Vega di serie che nascerà nel 2014 in occasione dei 60 anni del marchio. La speranza dei cultori di supercar e bella meccanica è che la ventilata rinascita di Facel Vega si risolva più felicemente di quanto successo alle recenti avventure Spyker, Hispano Suiza, Diatto, Connaught e De Tomaso.

Autore:

Tag: Anticipazioni , auto europee , parigi , car design


Top