Attualità

pubblicato il 14 marzo 2012

Sciopero dei trasporti: stop di 4 ore in tutta Italia

Disagi soprattutto a Roma e Milano, che sospende Area C

Sciopero dei trasporti: stop di 4 ore in tutta Italia

Scatta oggi lo sciopero nazionale di quattro ore indetto da Orsa che interesserà il trasporto pubblico locale di bus, metropolitane, treni e tram. Previsti disagi nelle città, Roma e Milano in particolare. Nella Capitale dalle 8:30 alle 12:30 sono a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. L'Atac fa sapere comunque che la ripresa del servizio delle metropolitane potrà subire ritardi fino alle 14:00, in quanto "le due linee della metropolitana riprenderanno le corse dopo le procedure tecniche di riattivazione che richiedono 90 minuti circa a partire dalle 12.30,momento in cui termina l'agitazione". In alcuni stazioni di metro A e metro B di Roma si fermano anche i servizi di scale mobili, montascale, ascensori  per l'adesione allo sciopero del personale di stazione.

Disagi anche a Milano fino alle 12:45, con la chiusura delle linee della metropolitana M1, M2 ed M3. Palazzo marino ha pertanto deciso di sospendere l'Area C. Resta attivo, invece, il divieto di circolazione per i veicoli, o complesso di veicoli, con lunghezza superiore a sette metri (eccetto derogati). La sospensione riguarda anche il provvedimento di Regione Lombardia, in vigore ogni anno dal 15 ottobre al 15 aprile. Domani potranno pertanto circolare su tutto il territorio comunale anche i diesel Euro 0, 1 e 2, i benzina Euro 0 e tutti i cicli e motocicli. 

Autore:

Tag: Attualità , blocco traffico , area c , scioperi


Top