dalla Home

Mercato

pubblicato il 1 settembre 2006

VENDESI Aston Martin?

VENDESI Aston Martin?
Galleria fotografica - VENDESI Aston Martin?Galleria fotografica - VENDESI Aston Martin?
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 1
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 2
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 3
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 4
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 5
  • VENDESI Aston Martin? - anteprima 6

Con una nota stampa ufficiale il Gruppo Ford ha annunciato che si sta valutando la vendita, totale o parziale, della Aston Martin.
La motivazione è semplice; "rastrellare liquidità", come ha dichiarato Bill Ford in persona, attuale Presidente del colosso americano.

Non è un segreto che il Brand "Aston Martin Lagonda" è cresciuto moltissimo da quando è controllato dalla Ford, divenendo l'unità operativa più florida a livello finanziario e commerciale. Ford, inteso come Gruppo, ha chiuso l'ennesimo bilancio in rosso e si appresta ad un importante ristrutturazione che taglierà la produzione USA (-21%) e posti di lavoro, con la chiusura di ben 14 impianti. In questo contesto, un'iniezione di liquidità ottenuta grazie alla vendita dei "gioielli di famiglia", è evidentemente auspicabile.

Come se non bastasse Bill Ford non ha escluso ulteriori decisioni riguardo i marchi di lusso controllati dalla divisione PAG (Premier Automotive Group) del costruttore americano, ovvero Jaguar, Land Rover e Volvo. In particolare circolano voci insistenti sulla vendita di Jaguar, brand che Ford non è mai riuscita a rilanciare in modo apprezzabile. Se n'è parlato molto in questi giorni poichè il presidente della società inglese JCB si è detto interessato all'acquisto; un'occasione per far ritornare il marchio Jaguar 100% british.

Autore: Alessandro Lago

Tag: Mercato , Aston Martin


Top