dalla Home

Live

pubblicato il 7 marzo 2012

A3 vs Classe A: evoluzione contro rivoluzione

A Ginevra la Stella e i Quattro Anelli si contendono il titolo dei pesi medi

A3 vs Classe A: evoluzione contro rivoluzione
Galleria fotografica - Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a GinevraGalleria fotografica - Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 1
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 2
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 3
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 4
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 5
  • Audi A3 e Mercedes Classe A ai ferri corti a Ginevra - anteprima 6

Spudoratamente sportiva, al Salone di Ginevra la nuova Merccedes Classe A conquista con le sue forme. E a partire dal look smuove il mercato delle medie premium tedesche, dove incontra la BMW Serie 1 e l'Audi A3, che contrasta la Stella a Tre Punte rinnovandosi anch'essa proprio alla kermesse ginevrina. Gli stand sotto il padiglione sono molto distanti fra loro, ma la rivalità fra le due hatchback le mette una di fronte all'altra.

Da tempo non si vedeva un modello di produzione così fedele al prototipo da cui deriva e anche per questo la nuova Classe A raccoglie consensi più della rinnovata A3. Nell'abitacolo della media di Stoccarda è poi la sportività il tema dominante, con sedili "a guscio" per tutti i passeggeri e plancia che richiama il mondo delle corse. Sempre parlando di percezioni, è invece la qualità degli interni a segnare un punto a favore per la compatta di Ingolstadt: su tutto spicca la consolle centrale, sormontata dall'esile schermo del sistema di infotainment e dominata dalla pulizia formale dei comandi. Il giudizio finale ora spetta alla strada, che decreterà chi fra Classe A e A3 può conquistare anche chi bada al piacere di guida.

Autore:

Tag: Live , auto europee , ginevra


Top