dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 6 marzo 2012

Bentley EXP 9 F

A Crewe pensano al super SUV, esagerato in tutto. Lo "chiedono" i clienti...

Bentley EXP 9 F
Galleria fotografica - Bentley EXP 9 FGalleria fotografica - Bentley EXP 9 F
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 1
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 2
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 3
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 4
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 5
  • Bentley EXP 9 F - anteprima 6

Un SUV... Bentley. Ebbene si, sta per arrivare anche questo. L'EXP 9 F presentato al Salone di Ginevra, non è un semplice prototipo, ma una vera e propria dichiarazione di intenti. Perché dalle parti di Crewe sono convinti che esista il bisogno di "rialzare" un modello della gamma. Lo imporrebbero alcune analisi di marketing: la maggior parte dei clienti Bentley, infatti, possiede anche SUV. E allora un SUV bisogna farlo per poterlo offrire allo stesso cliente con lo stesso marchio sul cofano...

ESAGERATA
Il ragionamento non fa una piega, ma alle nostre latitudini suonerà anacronistico considerando la crisi economica, il prezzo della benzina alle stelle e la crescente coscienza ambientalista. Anche perché la Bentley EXP 9F si configura come un SUV davvero esagerato. A cominciare dalle dimensioni XXL, enfatizzate da un design monumentale che nasconde sotto il cofano un motorone W12 da 6 litri per 608 CV e 800 Nm di coppia massima. Roba da sceicchi arabi!

4 + CHAMPAGNE
Dentro, questa Bentley è una 4+1 nel senso che al quinto passeggero si preferisce una bottiglia di champagne e bicchieri integrali nel bracciolo posteriore. Lasciando per scontata la cura maniacale per le finiture che annoverano anche il bronzo duro, la lana e la seta fra i vari materiali impiegati nell'abitacolo, la EXP 9F sfoggia una buona dose ti infotelematica comoda. Chi siede dietro dispone di un settaggio dei sedili apposito per navigare con l'ipad, con tanto di tastiera ribaltabile. Si chiama "modalità business". Oppure ci si può rilassare guardando un film, reclinando il sedile e alzando il poggiapiedi. Quando non ci sono passeggeri, si possono avanzare i sedili posteriori elettrici e aumentare così lo spazio per bagagli e attrezzature sportive nel vano di carico.

PICNIC DIETRO
E poi c'è l'allestimento del posteriore, per molti versi ancora più esuberante. Si perché la parte inferiore del portellone con doppia apertura può servire da panchina o tavolino da picnic. Su entrambi i lati del vano di carico sono alloggiati dei cestini da picnic su misura. E per ripararsi dal sole, è possibile abbassare una tendina sopra l'intero portellone; quando invece il cielo minaccia pioggia, si possono alloggiare due ombrelli su entrambi i lati del bagagliaio. Vi occorre altro?

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Bentley


Top