dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 5 marzo 2012

Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid

Il nuovo Diesel E288, assieme all’elettrico, consuma 1,8 l/100 km

Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid
Galleria fotografica - Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybridGalleria fotografica - Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 1
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 2
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 3
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 4
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 5
  • Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid - anteprima 6

La Volkswagen Cross Coupé l'avevamo già vista all'ultimo Salone di Tokyo ed era il prototipo di una futura SUV ibrida plugin con motore benzina ed elettrico. Per presentarsi al pubblico europeo la sportiveggiante concept a ruote alte ha scelto il Salone di Ginevra e un nuovo tipo di unità motrice che sfrutta un carburante ben più apprezzato nel Vecchio Continente: il gasolio. La nuova Volkswagen Cross Coupé TDI plug-in hybrid è addirittura più potente della versione a benzina, visto che il turbodiesel TDI e i due motori elettrici arrivano a sviluppare complessivamente 306 CV contro i 265 CV del prototipo "giapponese". Anche la coppia massima dei 3 motori uniti fa segnare un picco di ben 700 Nm.

306 CV E 1,8 L/100 KM
Il dato più impressionante di questa Cross Coupé Concept con motore TDI e possibilità di ricarica batterie dalla presa di corrente è però quello dei consumi combinati, pari a solo 1,8 l/100 km nel nuovo ciclo di guida europeo (NEDC). Il tutto si traduce in un altrettanto sorprendente abbattimento delle emeissioni di CO2, che si attestano a 46 g/km. Il tutto, va ricordato, in una SUV 4x4 con velleità da coupé che pesa 1.858 chilogrammi ed è in grado di raggiungere i 220 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Sotto le forme di questa futuribile concept ci sono però elementi di sicuro interesse per la futura produzione Volkswagen, proprio a partire dal nuovo pianale modulare trasversale (MQB), l'elemento base delle prossime Polo, Golf e Passat, più relative derivazioni coupé, SUV, crossover, ecc.

NUOVA FAMIGLIA TDI: E288
Altra novità importante nascosta sotto il cofano di questa nuova Cross Coupé Concept è proprio il motore Diesel appartenente alla nuova famiglia di motori modulari EA288 TDI Clean Diesel. In questo caso la cilindrata è di 2 litri, ma la gamma di produzione partirà da 1,6 litri, puntando principalmente su alta efficienza, riduzione di rumorosità e vibrazioni e contenimento degli attriti interni. A questo fine sono previsti due alberi di equilibratura e un'incapsulatura completa delle cinghie dei servizi e degli iniettori. Sfruttando solo il nuovo 2.0 TDI la Cross Coupé Concept si muove con la trazione anteriore, provvedendo anche a ricaricare le batterie e a fornire un'autonomia "termica" di oltre 1.200 km (55 litri di gasolio).

ANCHE FUORISTRADA
In modalità puramente elettrica, attivabile con un pulsante a fianco della leva cambio, la Cross Coupé può percorrere fino a 45 km ad una velocità massima di 120 km/h. In questo caso la trazione è fornita da un solo motore elettrico sulle ruote posteriori, mentre quello anteriore e il TDI sono spenti e scollegati dalla catena cinematica. Non appena il guidatore chiede più potenza, o quando le batterie si scaricano, in una frazione di secondo torna attivo e collegato alle ruote il motore TDI. Gli 8 pacchi batteria agli ioni di litio da 9,8 kWh si ricaricano durante la marcia termica oppure collegandole ad una presa elettrica a 230V. Le varie modalità di utilizzo della concept prevedono le funzioni City per il minimo consumo di carburante, Off road a trazione integrale, E-mode puramente elettrica e Charging per la ricarica batterie tramite il TDI. Non resta che attendere e vedere in quanto tempo tutte queste promettenti tecnologie diventeranno disponibili sulle vetture in commercio.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Volkswagen , auto europee , ginevra , auto ibride


Top