dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 5 marzo 2012

Ginevra, il "lato" verde del Salone

Grande passerella di ecologiche al Pavillon Vert

Ginevra, il "lato" verde del Salone
Galleria fotografica - Renault TwizyGalleria fotografica - Renault Twizy
  • Renault Twizy - anteprima 1
  • Renault Twizy - anteprima 2
  • Renault Twizy - anteprima 3
  • Renault Twizy - anteprima 4
  • Renault Twizy - anteprima 5
  • Renault Twizy - anteprima 6

Da tre anni a questa parte per costruttori grandi e piccoli il Salone di Ginevra è una vetrina per mostrare al grande pubblico le loro ultime novità in tema di mobilità sostenibile. Il padiglione del Palexpo di Ginevra dedicato alle ultime novità "green" è il Pavillon Vert, che in questa 82esima edizione ospita circa 20 espositori e offre la possibilità di provare su pista e strada, per chi si reca a Ginevra, 28 autoveicoli, suddivisi in 18 modelli differenti ed appartenenti a 14 marchi. L'8 marzo, giornata di apertura al pubblico, sarà il governatore della California Arnold Schwarzenegger ad inaugurare il Pavillon Vert di questa edizione 2012.

COM'E' VERDE GINEVRA
In mostra al Pavillon Vert vi sono il Vito E-CELL di Mercedes-Benz, la ZOE di Renault e il primo veicolo elettrico firmato dal noto designer francese Philippe Stark, il Volteis by Starck. Nissan è presente con la sua Auto dell'Anno 2011, la Leaf, Opel presenta con l'Ampera l'Auto Svizzera dell'Anno", mentre allo stand Ford si può ammirare la Focus sub-90. Nello spazio Toyota é esposta la Prius Plug-in, mentre Citroen sfoggia la sua C-Zero. L'italiana Belumbury espone la minicar elettrica Dany, mentre al centro del Pavillon Vert si trova un grande stand del Departement Yvelines francese, a rappresentare le tre aziende Lumeneo, Synerghetic e AAA Industries con i loro Neoma, Tilter e Moduleo. Per quanto riguarda la marca EVC, i visitatori possono ammirare allo stand nel Pavillon Vert l' EVC-S5, ovvero una Skoda Roomster elettrica.

ECOLOGICHE ALLA PROVA
Alcune Case offrono inoltre la possibilità di provare le loro vetture autoveicoli su una pista coperta direttamente collegata al Pavillon Vert. A seconda della marca e del modello, é disponibile nel Parco Sarasin un breve percorso oppure, al di fuori del parco, un tratto un po' più lungo. Qui i visitatori hanno a disposizione numerose auto elettriche, quali la Mitsubishi i-MiEV, tutta la gamma di Renault con Fluence Z.E., Kangoo Z.E. e la particolare Twizy, la C-Zero di Citröen, Vito E-CELL di Mercedes-Benz, Bluecar presentata da Bolloré, la Ford Transit Connect Electric, la Ford Focus Electric, come anche la Mia L di mia electric. EVC infine offre con l'EVC-R3 e l'EVC-R5 due vetture elettriche basate su Skoda.

Galleria fotografica - Ford Focus ElectricGalleria fotografica - Ford Focus Electric
  • Ford Focus Electric - anteprima 1
  • Ford Focus Electric - anteprima 2
  • Ford Focus Electric - anteprima 3
  • Ford Focus Electric - anteprima 4
  • Ford Focus Electric - anteprima 5
  • Ford Focus Electric - anteprima 6
Galleria fotografica - Nissan LeafGalleria fotografica - Nissan Leaf
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 1
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 2
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 3
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 4
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 5
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 6
Galleria fotografica - Citroen C-ZeroGalleria fotografica - Citroen C-Zero
  • Citroen C-Zero - anteprima 1
  • Citroen C-Zero - anteprima 2
  • Citroen C-Zero - anteprima 3
  • Citroen C-Zero - anteprima 4
  • Citroen C-Zero - anteprima 5
  • Citroen C-Zero - anteprima 6
Galleria fotografica - Toyota Prius Plug-inGalleria fotografica - Toyota Prius Plug-in
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 1
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 2
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 3
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 4
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 5
  • Toyota Prius Plug-in - anteprima 6

Autore: Giovanni Notaro

Tag: Eventi , mobilità sostenibile , ginevra , auto elettrica , auto ibride


Top