dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 23 febbraio 2012

Prezzo benzina a 2 euro al litro

Le medie nazionali più alte si registrano nelle Marche, in Liguria e in Toscana

Prezzo benzina a 2 euro al litro

Non è un miraggio. Quella che compare nella foto è la realtà: la benzina costa 2 euro al litro. Oggi Eni, per la sesta volta consecutiva in un mese, ha aumentato i prezzi consigliati facendo volare la eni blu super + a quota 2 euro. In base alle rivelazioni di Staffetta Quotidiana il prezzo della benzina è stato aumentato di 0,5 centesimi al litro (media nazionale calcolata dalla Staffetta a 1,809 euro/litro) e quello del diesel di 0,3 centesimi (1,752 euro/litro). Un rialzo che ha fatto lievitare la media nazionale.

A livello Paese, il prezzo medio praticato della benzina in modalità servito, secondo Check-Up Prezzi QE, va oggi dall'1,803 euro al litro degli impianti Eni all'1,809 di quelli Q8 e Tamoil, mentre quello del diesel va dall'1,739 euro al litro di IP all'1,747 di Q8. Anche i prezzi negli impianti no-logo sono aumentati: la media è di circa 1,750 euro al litro per la benzina e di 1,652 euro al litro per il diesel. Il GPL viaggia invece tra lo 0,792 euro al litro di Shell e lo 0,806 di Q8 (no-logo a 0,758). Guardando nello specifico alle medie regionali, le Marche sono al vertice con 1,88 euro al litro, seguono Liguria (1,842) e Toscana (1,841), mentre agli ultimi posti ci sono il Veneto (1,774) e la Lombardia (1,776). Sul fronte diesel Bolzano ha il listino più caro: 1,775 euro al litro.

Autore:

Tag: Attualità , gpl , metano , carburanti


Top