dalla Home

Attualità

pubblicato il 16 febbraio 2012

Le auto più trasformate a gas nel 2011

Fiat Punto e Panda sono le regine della Top Ten

Le auto più trasformate a gas nel 2011

Dopo l'interruzione degli incentivi statali per le auto a GPL e a metano, sembrava inevitabile un certo calo di interesse per questo tipo di alimentazione. Al contrario, l'aumento progressivo e quasi inesorabile del prezzo di benzina e gasolio, ne sta aumentando l'appeal, anche attraverso applicazioni di impianti after-market. Ma quali sono le auto trasformate a gas più popolari in Italia? Ce lo indica il Consorzio Ecogas, attraverso una specifica top ten che si riferisce allo scorso anno.

PUNTO E PANDA REGINE DELLA CLASSIFICA
In totale, nel 2011 sono state trasformate a gas 124.380 automobili, di cui 100.164 a GPL e 14.216 a metano. Dalla classifica, elaborata dal Consorzio Ecogas attraverso i dati del CED - Ministero dei Trasporti per il periodo gennaio-dicembre 2011, emergono dati piuttosto interessanti, con conferme e sorprese. Regina delle vendite è la precedente Fiat Punto, con 8.731 convertiti a GPL e 1.952 a metano; a seguire, la Fiat Panda (6.067 gli esemplari con il nuovo impianto), e poi, più distanti, Lancia Ypsilon e Fiat Grande Punto (3.522 auto). Seguono Ford Fiesta, Volkswagen Golf (che però è al quarto posto tra le vetture più trasformate a metano, con 432 veicoli), Renault Megane, Mercedes Classe A e Fiat 600.

PIU' USATI IN CITTA'
Dalla lettura dei dati, emerge ovviamente come le auto di maggior diffusione, soprattutto con qualche anno di età sulle spalle come la Punto di generazione precedente, siano ovviamente anche le più trasformate. Si nota anche come siano le vetture di piccola cilindrata quelle che, numericamente, vengono trasformate di più, evidentemente anche per motivi di circolazione e di accesso nel traffico cittadino: le vetture di dimensioni maggiori della top ten non vanno oltre il segmento C (Golf e Megane), e anche una compattissima "veterana" del mercato come la Fiat Seicento (poi diventata "600") è stata oggetto di oltre 1.400 trasformazioni a GPL e metano. Sarà ora interessante verificare se l'alimentazione alternativa diventerà nel 2012 ancora più popolare.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Attualità , gpl , metano


Top