dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 febbraio 2012

La MINI Roadster è diventata una borsa

La firma è quella di Carmina Campus alla Settimana della Moda di Milano

La MINI Roadster è diventata una borsa
Galleria fotografica - MINI RoadsterGalleria fotografica - MINI Roadster
  • MINI Roadster - anteprima 1
  • MINI Roadster - anteprima 2
  • MINI Roadster - anteprima 3
  • MINI Roadster - anteprima 4
  • MINI Roadster - anteprima 5
  • MINI Roadster - anteprima 6

In origine era una MINI Roadster, la prima spider del marchio nell'orbita BMW. Ora è una borsa. A pensarci è stata Ilaria Venturini Fendi, la figlia più giovane di Anna Fendi, che da Direttore Creativo della linea Accessori Fendissime è diventata fondatrice del marchio "Carmina Campus". Il brand si fonda su un concetto molto in voga negli ultimi anni: "Il riciclo come nuovo stile di vita".

E' così che porzioni della nuova MINI Roadster sono diventate dettagli di una borsa che verrà presentata in Corso Como durante la Settimana della Moda di Milano. Ovviamente non si tratta di un'operazione di "rottamazione" vera e propria. Al contrario la MINI Roadster è appena arrivata in concessionaria e ci tiene ad associare la propria immagine a quella della filosofia ecologica più alla moda. "Per noi è una soddisfazione collaborare con Ilaria Venturini Fendi", ha detto Anders Warming, Responsabile di MINI Design, ricordando che "sono diversi anni ormai che il Gruppo BMW lavora a stretto contatto con designer e creativi di diversi ambiti artistici".

Autore:

Tag: Curiosità , Mini , auto europee , VIP , lifestyle


Top