dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 10 febbraio 2012

Tesla Model X Concept

Il SUV elettrico con “ali di falco” viene dalla California

Tesla Model X Concept
Galleria fotografica - Tesla Model X ConceptGalleria fotografica - Tesla Model X Concept
  • Tesla Model X Concept - anteprima 1
  • Tesla Model X Concept - anteprima 2
  • Tesla Model X Concept - anteprima 3
  • Tesla Model X Concept - anteprima 4
  • Tesla Model X Concept - anteprima 5
  • Tesla Model X Concept - anteprima 6

Per Tesla il Model X è il SUV/crossover elettrico che mancava, terzo modello di una gamma a batterie nata con la sportiva Roadster e arricchita dalla recente berlina Model S. Al momento è solo un prototipo che anticipa l'avvio della commercializzazione fissato per l'inizio del 2014. Le innovazioni contenute nella Tesla Model X non sono poche, a partire dai due motori elettrici opzionali (Dual Motor All-Wheel Drive) utilizzati per fornire la trazione integrale. Seguendo l'impostazione sportiva voluta dallo stesso fondatore Elon Musk, la Model X è in grado di trasportare 7 persone e di accelerare da 0 a 100 km/h in poco più di 4,4 secondi. Come sulla Model S, anche la Model X è disponibile con due tipi di batterie (60 o 85 kwh), con autonomia di 370 o 480 chilometri.

PORTIERE AD "ALI DI FALCO"
La novità più spettacolare della Tesla Model X è rappresentata dalle portiere posteriori articolate con apertura ad ala di gabbiano, o come le definisce lo stesso Musk, ad "ali di falco". In questo modo dovrebbe migliorare l'accesso ai posti dietro, senza bisogno di piegarsi, e rendere più facile l'apertura nei parcheggi più stretti. All'interno del prototipo, che i proclami della Casa californiana definiscono più scattante di una Porsche 911 e capiente come un'Audi Q7, ci sono tre file di sedili per 7 posti e grazie alla trazione elettrica la volumetria di carico non viene ridotta da alberi di trasmissione. I futuribili interni includono un touchscreen da 17" in plancia, legni pregiati e le finiture lussuose già proposte sulla Model S.

IN PRODUZIONE DAL 2013
La produzione partirà a fine 2013 e il prezzo sarà un po' più alto rispetto a quello della Model S (67.400 dollari di listino), con cui condivide il 60% dei componenti. Oltre alla versione con sola trazione posteriore e quella con trazione integrale, la Tesla Model X sarà venduta anche in allestimento Performance 4WD. Per sapere dell'eventuale sbarco in Europa della Model X bisognerà attendere almeno fino al Salone di Ginevra (8-18 marzo 2012).

Scheda Versione

Tesla Motors Roadster
Nome
Roadster
Anno
2006 (restyling del 2010) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
elettrica
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Tesla Motors , auto americane , ginevra , auto elettrica


Top